Arriva da Deadline la notizia che la Sony Pictures ha affidato al regista J.C. Chandor la regia di un nuovo spin-off dello Spider-Verse dedicato a Kraven il Cacciatore, conosciuto anche come Sergei Kravinoff (o Kravinov), personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Steve Ditko e apparso per la prima volta in Amazing Spider-Man Vol. 1 nell’agosto del 1964.

È da tempo che si parla di un possibile spin-off dedicato a Kraven il Cacciatore: si tratta del sesto live action Marvel in sviluppo alla Sony oltre a Morbius e Venom: Let There Be Carnage (che usciranno al cinema il prossimo anno), Madame Web (che sarà diretto da S.K. Clarkson), Jackpot (che sarà sceneggiato da Marc Guggenheim), l’annunciato film che sarà diretto da Olivia Wilde (incentrato, probabilmente, su Spider-Woman) e ovviamente Spider-Man 3, le cui riprese inizieranno quest’inverno.

Kraven il Cacciatore è stato a lungo collegato a Spider-Man 3: secondo diversi rumor, infatti, potrebbe essere proprio Sergei Kravinoff l’antagonista principale della terza avventura in solitaria dell’Uomo Ragno. Al momento non sappiamo con precisione quali siano i piani della Sony: la messa in cantiere dello stand-alone dedicato a Kraven potrebbe anche significare che il personaggio non apparirà affatto nel terzo Spider-Man.

J.C. Chandor prima di Kraven il Cacciatore

Per quanto riguarda J.C. Chandor, il regista e sceneggiatore statunitense è noto per aver diretto film quali Margin Call (2011), All Is Lost – Tutto è perduto (2013), 1981: Indagine a New York (2014) e Triple Frontier (2019). Margin Call, interpretato da Kevin SpaceyJeremy IronsZachary Quinto e Simon Baker, ha ricevuto una candidatura all’Oscar per la miglior sceneggiatura originale, scritta dallo stesso Chandor.