kevin spacey

Kevin Spacey è un attore che diventato il simbolo dell’up and down di Hollywood, dall’Olimpo agli Inferi in poco tempo per colpa della sua stessa persona. Eppure, in passato l’attore aveva conquistato il mondo con le sue indimenticabili ed intense interpretazioni, tra bravura e grazia. Ecco, allora, dieci cose da sapere su Kevin Spacey.

Kevin Spacey film

kevin spacey

1. Kevin Spacey: i film e la carriera. La carriera dell’attore americano è iniziata nel 1986, debuttando con il film Heartburn – Affari di cuore, recitando poi l’anno successivo nelle serie Un giustiziere a New York (1987), Oltre la legge – L’informatore (1988) e Crimini misteriosi (1989). In seguito, ha lavorato nei film Una donna in carriera (1988), I soliti sospetti (1995), Seven (1995), L.A. Confidential (1997), American Beauty (1999) e The Shipping News – Ombre dal profondo (2001). La sua carriera è proseguita con Superman Returns (2006), L’uomo che fissa le capre (2009), Margin Call (2011) e Come ammazzare il capo… e vivere felici (2011). Tra i suoi ultimi film vi sono Come ammazzare il capo 2 (2014), Elvis & Nixon (2016), Una vita da gatto (2016), Rebel in the Rye (2017), Baby Driver – Il genio della fuga (2017) e Billionaire Boys Club (2018). L’attore ha lavorato anche in televisione, partecipando soprattutto alla serie House of Cards – Gli intrighi del potere (2013-2017).

2. È anche doppiatore, produttore, regista e sceneggiatore. L’attore americano non ha svolto solo questa attività nella sua carriera. Infatti, ha vestito i panni del doppiatore per i film A Bug’s Life – Megaminimondo (1998) e Moon (2009), oltre che per il videogioco Call of Duty: Advance Watfare (2014). In quanto produttore, invece, ha lavorato alla realizzazione di film come The Big Kahuna (1999), 21 (2008), The Social Network (2010), Safe (2012), Captain Phillips – Attacco in mare aperto (2013) e della serie House of Cards. Inoltre, l’attore ha diretto Insoliti criminali (1996) e Beyond the Sea (2004) che ha anche sceneggiato.

Kevin Spacey moglie

3. L’attore è omosessuale. Per tutta la durata della sua carriera si è sempre mormorato circa l’orientamento sessuale dell’attore. Tuttavia, è stato proprio lui a fare coming out quando Anthony Rapp lo ha accusato di molestie sessuali quando aveva quattordici anni.

Kevin Spacey Oscar

4. Ha vinto due Oscar. L’attore, oltre agli altri numerosi premi conquistati, ha vinto ben due Academy Award. Il primo è arrivato nel 1996 come Miglior Attore non Protagonista per I soliti sospetti, mentre il secondo l’ha conquistato nel 2000 come Miglior Attore non Protagonista per American Beauty.

Kevin Spacey American Beauty

5. Ha improvvisato una scena. Durante American Beauty, Kevin Spacey ha improvvisato tutto quello che fa in macchina mentre il suo personaggio è fatto e canta American Woman.

6. Non fu la prima scelta. L’attore, infatti, non fu il primo ad essere stato scelto per il ruolo Lester. Pare che, in origine, per questo personaggio furono contattati sia Chevey Chase che Tom Hanks. Alla fine, per ragioni di altri progetti in programma, il ruolo è andato a Kevin Spacey.

Kevin Spacey molestie

7. È accusato di essere un molestatore seriale. Nell’ottobre del 2017, l’attore è stato accusato di molestie da parte dell’attore Anthony Rapp per un fatto accaduto quando il giovane aveva solo 14 anni, nel 1986. Dopo di lui, si sono mosse molte altre accuse, tra cui quella di un massaggiatore, del figlio di Richard Dreyfuss e anche di membri della troupe di House of Cards. Inoltre, nel 2016, l’attore avrebbe allungato le mani su un ragazzo minorenne nel Massachusetts, fatto per il quale ha dovuto apparire sul banco degli imputati.

Kevin Spacey House of Cards

kevin spacey

8. Ha avuto un cachet più alto della sua collega. Stando alle dichiarazioni di Robin Wright, rilasciate nel maggio del 2016, sembra che sia stata pagata molto meno del suo collega, ritenendo ingiusto il salario percepito, dato il fatto che il suo personaggio e quello di Spacey rivestono entrambi una certa importanza.

9. È stato licenziato da Netflix. In seguito alle accuse di molestie sessuali che hanno coinvolto l’attore, nel tardo 2017 Netflix ha deciso di licenziare l’attore. Ma i motivi sarebbero riconducibili anche ai comportamenti dell’attore sul set e al clima intossicato che lo rendeva protagonista.

Kevin Spacey: età e altezza

10. Kevin Spacey è nato il 26 luglio del 1959 nel South Orange, nel New Jersey, e la sua altezza complessiva corrisponde a 178 centimetri.

Fonti: IMDb, The Sun