Deborah Chow

Secondo quanto apprendiamo oggi da alcune fonti autorevoli sembra che i Marvel Studios stiano parlando con una certa frequenza con la regista di The Mandalorian Deborah Chow per potenziali progetti futuri. Nonostante una lunga carriera in televisione il nome di Deborah Chow è letteralmente esploso dopo aver diretto in modo impeccabile alcune episodi della prima stagione di The Mandalorian, la serie di successo di Disney+.

 
 

Secondo il report i vertici dei Marvel Studios hanno incontrato la Chow per discutere di “molteplici potenziali progetti che lo studios ha in cantiere”. Purtroppo al momento non è chiaro a quali progetti si riferiscano ma un talento come il suo porterà di certo un nuovo impulso nel Marcel Cinematic Universe. Come molti di voi sapranno, i Marvel Studios hanno diversi progetti televisivi per Disney+ in essere compreso la serie Hawkeye, Ms. Marvel, Moon Knight e She-Hulk. Progetti tutti in fase di sviluppo e senza registi. Inoltre non dimentichiamo che lo stesso Captain Marvel 2 già annunciato è tutt’ora in sviluppo è senza un regista.

Come già annunciato in precedenza Deborah Chow è stata scelta per dirigere la serie su Obi-Wan Kenobi, e la lavorazione è prevista per partire nel gennaio del prossimo anno. Lo stesso periodo nel quale dovrebbe iniziare la lavorazione di Captain Marvel 2, dunque è probabili che trai progetti discussi non ci sia il sequel che vedrà Brie Larson riprendere il ruolo di Carol Danvers. Ma come sappiamo la regista ha già lavorato con i Marvel Studios quando ha girato episodi di Jessica Jones e Iron Fist, dunque non è da escludere che il progetto possa essere una nuova serie tv.

In merito alla regista uno degli interpreti di The Mandalorian ha particolarmente elogiato il suo talento: “Mi sono reso conto fin da subito che sapeva cosa voleva e aveva mappato ciò che questo episodio sarebbe stato in modo molto preciso” – ha rivelato a Variety Carl Weathers – “Come attore che lavora con così tanti registi diversi, quando qualcuno ha un grande senso di ciò che vuole fare, ti dà molta più libertà e le tue scelte sono molto più sincronizzate. Ha tolto la pressione che sentivo a me e agli altri attori. “

Che dire? sembra che la regista sappia davvero come lavorare e la sua carriere è bella lunga.  Altri crediti di Deborah Chow includono Mr. Robot, Fear the Walking Dead, Lost in Space, American Gods e Better Call Saul. In precedenza era stata ingaggiata per dirigere un adattamento del romanzo The Possibility of Fireflies .

Via CB