Dopo il successo raggiunto da Joker lo scorso anno, che è stato uno dei pochissimi film di supereroi a vincere addirittura un Academy Award, l’industria dell’intrattenimento è stata alla ricerca di altre storie relative all’universo dei supereroi che potessero essere esplorate in maniera differente rispetto al passato. Una nuova, oscura, versione del Cavaliere Oscuro è attualmente in produzione con l’attesissimo The Batman di Matt Reeves, mentre tutta una serie di film appartenenti al DCEU sono stati annunciati al recente DC FanDome.

Tuttavia, con la storia delle origini del Clown Principe del Crimine che ha avuto un tale successo tanto a livello di critica quanto a livello di pubblico, molti si sono chiesti se nel futuro della Warner Bros. e della DC Films non ci siano più storie incentrate sui cattivi dei fumetti. Di recente si è parlato di un possibile standalone dedicato a Bane, ma ci sono moltissimi altri villain DC tra cui scegliere per un eventuale adattamento live action.

CBR riferisce che il produttore di Joker, Michael E. Uslan, ha partecipato di recente ad un panel online organizzato da Wizard World, durante il quale ha commentato il potenziale per un film live-action dedicato nientemeno che a Mr. Freeze. Durante il panel, infatti, Uslan ha dichiarato che l’approccio che il regista Todd Phillips ha usato per Joker potrebbe potenzialmente essere utilizzato anche per altri film dedicati ai cattivi dell’universo DC.

A quanto pare, la scelta personale di Uslan ricadrebbe proprio su Mr.Freeze, già visto sul grande schermo in Batman & Robin del 1997, interpretato da Arnold Schwarzenegger. “Uno dei miei episodi preferiti della serie animata di Batman, che amo, adoro alla fone, ha a che fare con Mr. Freeze e la perdita di sua moglie”, ha spiegato il produttore. “L’empatia, le emozioni che ciò ha creato… ho davvero immaginato di farne un film.”

Un film su Mr. Freeze? Ecco come potrebbe funzionare…

È proprio dall’uscita di Batman & Robin che Mr. Freeze non appare sul grande schermo, quindi ci sarebbero potenzialmente molte opportunità per il cattivo di tornare con una nuova iterazione al cinema, magari molto più cruda e più vicina allo stile di Joker. Victor Fries è meglio conosciuto per i suoi esperimenti con la tecnologia criogenica, che potrebbe fornire alcune storie davvero interessanti per il personaggio, affrontate magari da una prospettiva moderna. Inoltre, la tragica perdita della moglie potrebbe tradursi in una storia molto avvincente ed emotiva.