Come riportato da ComingSoon.net, il prossimo progetto cinematografico di Steven Soderbergh si arricchisce di un parterre di attori di assoluto rispetto. Del cast del nuovo film del regista di Erin Brockovich e Traffic, infatti, faranno parte Don Cheadle, Benicio del Toro, David Harbour, Jon Hamm e Ray Liotta.

Il resto del cast del film, il cui titolo sarà No Sudden Move (in precedenza il progetto era noto come Kill Switch), include Amy Seimetz, Kieran Culkin, Brendan Fraser, Noah Jupe, Bill Duke, Frankie Shaw e Julia Fox. Le riprese del film sono attualmente in corso a Detroit, nel Michigan, con la produzione che sta ovviamente seguendo tutti i protocolli di sicurezza relativi all’emergenza Covid-19 necessari ad evitare il contagio.

“L’ultima volta che ho girato un film a Detroit con una sceneggiatura eccezionale e con un cast eccezionale, le cose sono andate molto bene, quindi sono molto eccitato in questo momento”, ha dichiarato Steven Soderbergh in un comunicato ufficiale. Il film è stato sceneggiato da Ed Solomon e sarà prodotto da Casey Silver. Si tratta di uno dei due film che Soderbergh realizzerà per conto di WarnerMedia e destinato alla piattaforma di streaming HBO Max: l’altro è Let Them All Talk, che annovera nel cast Meryl Streep e Gemma Chan e che dovrebbe debuttare entro la fine dell’anno.

Ambientato nella Detroit degli anni ’50, No Sudden Move seguirà un trio di criminali che si rendono complici di un’invasione domestica. Le cose, però, non andranno secondo i loro piani, con il trio che sarà costretto a chiedersi se qualcuno non li abbia traditi.