Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stato recentemente spostato da Maggio a Luglio del 2021. Adesso, grazie a Murphy’s Multiverse, arrivano nuovi dettagli sulla trama del film. Stando infatti a quanto riportato dalla fonte, a Sydney, in Australia, sarebbe stato costruito un enorme set che servirà per la rappresentazione della Valle del Drago Dormiente, luogo ben noto ai fan dei fumetti per essere la tana di Fin Fang Foom.

Come si legge nel report: “La Valle del Drago Dormiente sarà un luogo collinare e marino, con un tempio al centro circondato da un’enorme spiaggia. Ci saranno varie capanne e persino una grande struttura di bambù che servirà come cupola della battaglia, delimitata da un’altra area in cui i guerrieri del villaggio affinano le loro abilità necessarie alla protezione di Finn Fang Foom.”

Chiaramente, il piano è che Shang-Chi approfondisca l’antica storia dell’Universo Cinematografico Marvel, con alcuni flashback risalenti all’epoca in cui Gengis Khan governava la Cina e che probabilmente si collegheranno a Fin Fang Foom e ai guerrieri che cercavano di tenere lontani gli invasori con il drago al loro fianco.