David Harbour film
- Pubblicità -

David Harbour è uno di quegli attori che sin da subito ha saputo trovare un suo posto nel mondo del cinema, riuscendo a conquistare una larga fetta di pubblico con le sue interpretazioni in molti film di successo. Famoso ai più per essere apparso nella serie Stranger Things, Harbour ha dimostrato di saperci fare e di essere un attore versatile e con i fiocchi.

Ecco dieci cose da sapere su David Harbour.

David Harbour: i suoi film e le serie TV

1. Ha recitato in celebri film. David Harbour ha debuttato sul grande schermo grazie al film Kinsey di Bill Condon e da qui, l’amore per la recitazione ha preso sempre più piede. Già l’anno seguente, Harbour compare in film di successo come I segreti di Brokeback Mountain e in La guerra dei mondi, con Tom Cruise, per poi lavorare in Quantum of Solace (2008) e Revolutionary Road (2008), con Leonardo DiCaprio. In seguito, l’attore recita in Thin Ice – Tre uomini e una truffa (2011), End of Watch – Tolleranza zero (2012), Snitch – L’infiltrato (2013), Parkland (2013), The Equalizer – Il vendicatore (2014), La preda perfetta (2014), e Black Mass – L’ultimo gangster (2015), con Johnny Depp. Tra i suoi ultimi film, vi sono Suicide Squad (2016), Sleepless – Il giustiziere (2017), Hellboy (2019), Tyler Rake (2020), Black Widow (2021) e No Sudden Move (2021).

2. Ha recitato anche per il piccolo schermo. Il suo amore per la recitazione è totale, tanto da amare in egual misura sia il grande che il piccolo schermo che lo ha aiutato a debuttare. Infatti, Harbour debutta con alcuni episodi di Law & Order – I due volti della giustizia (1999), per poi apparire in serie tv come The Book of Daniel (2006), Lie to Me (2009), Royal Pains (2009), Pan Am (2012), Elementary (2013), Manhattan (2014), The Newsroom (2014), Rake (2014), State of Affairs (2015) e Crisis in Six Scenes (2016). Al di là di queste apparizioni, il suo ruolo rimasto maggiormente scolpito nell’immaginario comune è quello di Jim Hopper, l’agente della fortunata serie Stranger Things, dove recita accanto a Winona Ryder e Millie Bobby Brown.

David Harbour Hellboy

David Harbour: le fidanzate e la moglie

3. David Harbour è fidanzato con Alison Sudol. La vita sentimentale di David Harbour è stata protagonista di un certo interesse da parte di fan, ammiratori e riviste di gossip, soprattutto da quando si è presentato, nel gennaio del 2018, insieme ad Alison Sudol (famosa per aver interpretato Queenie in Animali Fantastici) durante i Critics’Choice Award. I due, tuttavia, si sono separati nel 2019. Al di là della sua relazione con Alison Sudol, pare che David Harbour abbia frequentato in passato alcune colleghe. Infatti, tra le sue ex vi sono Julia Stiles, con cui ha condiviso quattro anni assieme (dal 2011 al 2015), e Maria Thayer, con cui si frequentato dal 2009 al 2011.

4. Si è sposato. Poco dopo essersi separato dalla Sudol, nello stesso 2019 l’attore intraprende una relazione con la cantante inglese Lily Allen, nota per singoli quali Smile, Not Fair, The Fear e Fuck You. Pare che tra i due sia nato subito dell’amore e infatti nel giro di breve sono arrivati al matrimonio, precisamente il 7 settembre del 2020. Prima di Harbour, la Allen era stata sposata dal 2011 al 2015 con un certo Sam Cooper, con la quale ha avuto anche due figlie. La loro relazione sembra essere finita per via di diversi tradimenti da parte di lei.

David Harbour è Hellboy

5. Non ha voluto imitare Ron Perlman. Quello che David Harbour si è portato sulle spalle con Hellboy è di certo un fardello non poco pesante, in quanto si trova a dover reggere il confronto con i film di Guillermo del Toro. Tuttavia, l’attore ha ammesso di voler prendere le distanze dall’interpretazione di Ron Perlman, cercando di apporre un proprio stile al personaggio. In questa nuova versione cinematografica del fumetto di Mike Mignola, Harbour non ha dunque imitato quello che ha fatto Perlman nei film precedenti, ma ha dato vita ad una nuova versione del personaggio.

 

6. Secondo David Harbour, Hellboy è un personaggio shakespeariano. Parlando del personaggio di Hellboy, David Harbour ha espresso come, secondo lui, sia paragonabile all’Amleto di Shakeaspeare. Pare che ciò sia dovuta alla complessità del personaggio, pieno di problemi da risolvere, con alcuni aspetti da bambino e con un destino orribile.

David Harbour in Black Widow

7. Si è trasformato fisicamente per il ruolo. Nel film del 2021 Black Widow, Harbour interpreta Guardiano Rosso, la controparte russa di Captain America. Per tale ruolo, l’attore si è sottoposto ad una drastica trasformazione fisica. Oltre a vantare già una lunga barba, fatta crescere per la quarta stagione di Stranger Things, ha infatti deciso di ingrassare per il ruolo, raggiungendo i 127 chili. Nel corso delle riprese, ha poi perso 27 chili per le sequenze dedicate ai flashback.

David Harbour Stranger Things

David Harbour in Suicide Squad

8. David Harbour non ha apprezzato il Joker di Jared Leto. Sebbene abbia ricoperto un ruolo piccolo, anche David Harbour ha avuto modo di apparire nel cast di Suicide Squad nei panni del personaggio di Dexter Tolliver. Nello spiegare quali sarebbero state le differenze tra il suo Hellboy e quello di Ron Perlman, l’attore ha fatto un paragone con il franchise di Batman, ammettendo tra le righe di non aver apprezzato la performance di Jared Leto nelle vesti di Joker. Nella fattispecie, avrebbe detto “posso apprezzare il Batman di Michael Keaton e anche quello di Christian Bale. Mi può piacere il Joker di Jack Nicholson e quello di Heat Ledger. C’è un Joker che però non mi è piaciuto”.

David Harbour in Stranger Things

9. Ha ottenuto importanti riconoscimenti per il suo ruolo nella serie. In Stranger Things, uno dei titoli di punta della piattaforma Netflix, Harbour ricopre il ruolo di Jim Hopper, il protettivo poliziotto che prende sotto la propria custodia la giovane Undici. L’interpretazione di questopersonaggio da parte di Harbour è una delle cose più apprezzate della serie, passando egli dall’essere comico all’essere estremamente commovente, senza perdere la propria aura di duro. Per la sua performance, l’attore è poi stato candidato ad importanti premi, tra cui gli Emmy.

David Harbour è su Instagram

10. Ha un profilo Instagram molto seguito. Nell’epoca dei social, anche David Harbour ha deciso di stare al passo dei suoi colleghi attori, tanto da aprire un proprio profilo Instagram, seguito da qualcosa come 6 milioni di persone. Dalla bacheca del suo account si evince quanto David sia ricco di ironia e di autoironia, ma anche di come nasconda un cuore ricolmo di amore e di affetto vero il suo pubblico, la sua fidanzata e il cast di Stranger Things, diventato come se fosse una vera famiglia.

Fonti: IMDb, movieweb, elle

- Pubblicità -