La notizia che Michael Keaton, star di Batman (1989) e Batman – Il ritorno (1992), sarebbe in trattative per riprendere il ruolo del Crociato di Gotham in The Flash, ha colto tutti di sorpresa. Secondo le prime indiscrezioni, il Batman di Keaton dovrebbe avere un ruolo ricorrente nel DCEU: dovremmo scoprire cosa ha fatto la sua iterazione del Cavaliere Oscuro nel corso degli ultimi 30 anni, con lo stesso che dovrebbe servire da mentore per nuovi personaggi che verranno introdotti nell’universo condiviso, come ad esempio Batgirl.

 

Adesso, però, un nuovo rumor condiviso da Jeremy Conrad (via CBR) suggerisce che, qualora le trattative fra Keaton e la Warner Bros. non dovessero andare a buon fine, lo studio spera di poter riavere nei panni di Batman il premio Oscar Christian Bale, che ha interpretato il personaggio nella trilogia de Il Cavaliere Oscuro diretta da Christopher Nolan. Parallelamente, la fonte sottolinea che lo studio non sarebbe interessato ad un eventuale ritorno di Ben Affleck, che ha invece interpretato l’Uomo Pipistrello in Batman v Superman: Dawn of Justice e in Justice League, entrambi diretti da Zack Snyder.

Per adesso si tratta di un puro e semplice rumor, ed è molto difficile che Bale accetti di tornare nei panni dell’iconico personaggio DC: in più di un’occasione, infatti, l’attore ha spiegato che sarebbe stato disposto a tornare nei panni di Batman soltanto in un progetto guidato nuovamente da Nolan. Nonostante il suo annunciato ruolo nel cinecomic Marvel Thor: Love and Thunder (che, indipendentemente da qualsiasi intenzione, potrebbe materialmente impedirgli di prendere parte a The Flash), sembra che Bale non sia più interessato a prendere parte a determinati franchise o, comunque, a portare avanti ancora a lungo l’eredità del vigilante.

The Flash con Ezra Miller al cinema nel 2022

Ricordiamo che The Flash arriverà al cinema il 1 luglio 2022. Il film sarà diretto da Andy Muschietti, regista di IT e IT – Capitolo Due. Ezra Miller tornerà a vestire i panni del Velocista Scarlatto dopo un cameo in Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League. Il film dovrebbe essere ispirato alla serie a fumetti “Flashpoint” del 2011, scritta da Geoff Johns e disegnata da Andy Kubert.