tom cruise

Tom Cruise collaborerà con l’imprenditore ed inventore sudafricano Elon Musk e con la NASA alla realizzazione di un nuovo film d’azione che sarà ambientato nello spazio. La notizia è stata riportata in esclusiva da Deadline (via Screen Rant): secondo la fonte, il progetto rappresenterà il primo lungometraggio di finzione girato interamente nello spazio.

 
 

Al momento non si conoscono ulteriori dettagli sull’ambizioso progetto: non sappiamo chi sarà lo studio che si occuperà di finanziare e distribuire la pellicola, né chi si occuperà di scrivere la sceneggiatura e di dirigere il film. Un progetto, dunque, ancora in una fase embrionale, che al momento vede Cruise impegnato con l’azienda aerospaziale SpaceX (fondata nel 2012 da Musk) e con la NASA per cercare di capire in che modo poter realizzare il film e, soprattutto, permettere all’attore di poter realizzare i suoi stunt.

Nell’ultimo decennio, Tom Cruise si è imposto come una delle più grandi star a livello mondiale del cinema d’azione. La natura adrenalinica dell’attore e il suo desiderio di sfidare costantemente i limiti, lo hanno spinto ogni volta a realizzare da solo i propri stunt, anche quelli più pericolosi, come accaduto più volte sul set dei vari film della saga di Mission Impossible, nonostante i vari incidenti che comunque non hanno mai fermato lo spirito indomito dell’attore.

LEGGI ANCHE – Tom Cruise e Dwayne Johnson non vedono l’ora di lavorare insieme

In attesa di nuovi dettagli su questo interessantissimo progetto, ricordiamo che appena sarà possibile tornare sui set cinematografici, Cruise riprenderà la produzione di Mission Impossible 7 8, i due nuovi capitoli della saga che saranno diretti entrambi da Christopher McQuarrie, già regista di Rogue Nation e Fallout. 

I due film verranno girati in contemporanea e faranno il loro debutto nelle sale americane rispettivamente il 19 novembre 2021 e il 4 novembre 2022. Nel cast tornerà, oltre a Cruise, anche Rebecca Ferguson. Tra le new entry figurano Shea Whigham (Kong: Skull Island), Hayley Atwell (Captain America: Il primo vendicatore), Pom Klementieff (Guardiani della Galassia) e Nicholas Hoult (X-Men, Mad Max: Fury Road).