eternals

Mentre cresce l’attesa per l’imminente arrivo al cinema di Eternals forse non tutti sapranno che alcuni personaggi originali sono stati scambiati di genere durante il loro viaggio di adattamento dalle pagine dei fumetti fino allo schermo del cinema. Si tratta di ben tre personaggi Makkari (Lauren Ridloff), Ajak (Salma Hayek) e Sprite (Lia McHugh).

 
 

Ebbene durante una visita dal set il produttore del film Eternals Nate Moore ha spiegato le ragioni dietro a questo cambio di genere: “E’ stato fatto perché dal punto di vista narrativo aveva un senso e questo ci avrebbe consentito di creare dinamiche interessanti nel gruppo. Ajak nei fumetti era il tramite per i Celestiali. È un personaggio un po’ scontroso nei fumetti, ma sentivamo che il conduttore doveva essere soprattutto un leader e francamente non ci sono molte donne leader” ha spiegato. “Ajak dal punto di vista del design sembrava essere molto intriso di elementi aztechi. Volevamo qualcuno che fosse di quella regione per rendergli omaggio, quindi parlandone, è emerso che avrebbe avuto un senso scambiarla di genere. Salma Hayek era fantastico.”

Per quanto riguarda Sprite, sembra che la speranza fosse che una versione femminile in Eternals potesse essere un po’ più originale di quella che abbiamo visto in altre storie su carta prima di questa che vedremo nel film: “Sprite, il ragazzo che non è mai cresciuto, è qualcosa che abbiamo visto spesso al cinema e non solo. La ragazza che non è mai cresciuta sembra essere un’idea un po’ più fresca, quindi sono solo questo tipo di conversazioni creative che ci hanno portato a queste scelte.”

Data la storia limitata che questi personaggi hanno nel materiale originale, è difficile immaginare che qualcuno sia troppo turbato da questo cambiamento. L’acclamata serie di Eternals di Kieron Gillen ha visto Sprite trasformata in modo simile in un personaggio femminile, quindi non non sono poi dei cambi così imperdonabile!

Eternals, dal 5 novembre al cinema

Eternals, il terzo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel diretto dalla regista vincitrice dell’Academy Award Chloé Zhao, arriverà il 3 novembre nelle sale italiane. Il film targato Marvel Studios Eternals presenta un nuovo team di supereroi dell’Universo Cinematografico Marvel: l’epica storia, che abbraccia migliaia di anni, mostra un gruppo di eroi immortali costretti a uscire dall’ombra per unirsi contro il più antico nemico dell’umanità, The Deviants.

Il cast del film comprende Richard Madden, che interpreta l’onnipotente Ikaris; Gemma Chan, che interpreta Sersi, amante dell’umanità; Kumail Nanjiani, che interpreta Kingo, dotato dei poteri del cosmo; Lauren Ridloff, che interpreta la velocissima Makkari; Brian Tyree Henry, che interpreta l’intelligente inventore Phastos; Salma Hayek, che interpreta la leader saggia e spirituale Ajak; Lia McHugh, che interpreta Sprite, eternamente giovane e al tempo stesso piena di saggezza; Don Lee, che interpreta il potente Gilgamesh; Barry Keoghan, che interpreta il solitario Druig; e Angelina Jolie, che veste i panni dell’impetuosa guerriera Thena. Kit Harington interpreta Dane Whitman.