Eternals

Eternals non uscirà in Arabia Saudita e in altri paesi arabi. La motivazione è che mostra per la prima volta sul grande schermo un eroe omosessuale. Quindi l’11 novembre, data prevista per l’uscita del film nelle regioni del Golfo, la pellicola di Chloé Zhao non arriverà ovunque previsto.

 
 

Fonti hanno confermato che, nonostante il film sia stato pubblicizzato in tutta la regione sui siti web di catene multiplex locali, trai quali anche il principale esercente locale Vox Cinemas, Eternals non verrà proiettato in Arabia Saudita e Kuwait. Tuttavia, i biglietti per il film sono attualmente disponibili per l’acquisto nei cinema Vox negli Emirati Arabi Uniti. Vox non ha risposto immediatamente alle richieste di commento.

Nel mondo arabo, i film che riguardano o contengono sesso, omosessualità e questioni religiose vengono regolarmente tagliati per rispettare le regole della censura. Ma in questo caso, sembra che la Disney non fosse disposta o, più probabilmente, non fosse capace di tagliare completamente il personaggio “incriminato”.

La regista Chloé Zhao ha dichiarato in diverse interviste di aver espresso alla Marvel il suo desiderio di non alterare il film, in cui, per la prima volta nella storia dei Marvel Studios, si vede una coppia dello stesso sesso.

Uscito in Italia il 3 novembre, il film arriverà entro la prossima settimana in tutto il mondo, con un’uscita USA prevista per il 5 novembre.

Eternals, il terzo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel diretto dalla regista vincitrice dell’Academy Award Chloé Zhao, arriverà il 3 novembre nelle sale italiane. Il film targato Marvel Studios Eternals presenta un nuovo team di supereroi dell’Universo Cinematografico Marvel: l’epica storia, che abbraccia migliaia di anni, mostra un gruppo di eroi immortali costretti a uscire dall’ombra per unirsi contro il più antico nemico dell’umanità, The Deviants.

Il cast del film comprende Richard Madden, che interpreta l’onnipotente Ikaris; Gemma Chan, che interpreta Sersi, amante dell’umanità; Kumail Nanjiani, che interpreta Kingo, dotato dei poteri del cosmo; Lauren Ridloff, che interpreta la velocissima Makkari; Brian Tyree Henry, che interpreta l’intelligente inventore Phastos; Salma Hayek, che interpreta la leader saggia e spirituale Ajak; Lia McHugh, che interpreta Sprite, eternamente giovane e al tempo stesso piena di saggezza; Don Lee, che interpreta il potente Gilgamesh; Barry Keoghan, che interpreta il solitario Druig; e Angelina Jolie, che veste i panni dell’impetuosa guerriera Thena. Kit Harington interpreta Dane Whitman.