James e Oliver Phelps, gli attori che hanno interpretato Fred e George Weasley nei film della saga di Harry Potter, hanno rivelato che all’inizio delle riprese non erano a conoscenza di quale personaggio avrebbero interpretato.

 

Il 2021 segna il 20° anniversario dell’uscita del primo capitolo di Harry Potter, ed ancora oggi l’entusiasmo dei fan nei confronti del personaggio non è minimamente calato. Sebbene l’autrice J.K. Rowling sia stata al centro di alcune polemiche negli ultimi mesi a causa delle sue dichiarazioni anti-trans, la fanbase di Harry Potter continua ad essere molto forte, grazie anche alla serie prequel di Animali Fantastici e alla tanto chiacchierata serie tv che dovrebbe arrivare su HBO Max.

Solo una manciata di attori può essere annoverata tra coloro che figurano in ogni singolo film di Harry Potter, e tra questi ci sono anche i fratelli Phelps. Interpreti di Fred e George Weasley, i Phelps hanno spesso rappresentato l’aspetto più divertente del franchise, qualcosa di estremamente necessario per riuscire a bilanciare un raccontato che diventava a mano a mano sempre più oscuro. Una battuta comune in tutta la serie di Harry Potter è che le persone fanno sempre confusione tra Fred e George, inclusa la loro madre Molly (interpretata da Julie Walters). La cosa divertente, però, è che quella confusione si è estesa per un breve periodo anche alla realtà…

James e Oliver gestiscono insieme un podcast chiamato Normal Not Normal, e nell’ultimo episodio hanno chiacchierato con la collega Evanna Lynch (interprete di Luna Lovegood nella saga). A un certo punto, Lynch ha chiesto ai due come fossero riusciti ad ottenere i rispettivi ruoli, il che ha portato i fratelli ad ammettere che ci è voluto un po’ per capire chi stessero interpretando.

“Stavamo parlando prima che dovessero partire le riprese e non avevamo ancora idea di chi fosse Fred e chi fosse George”, ha spiegato Oliver. Poco prima della prima lettura della sceneggiatura di Harry Potter e la pietra filosofale, infatti, si sono rivolti al direttore del casting Janet Hirshenson per avere dei chiarimenti. Hirshenson, che ha chiesto loro se stessero “scherzando”, ha coinvolto la Rowling, il regista Chris Columbus e il produttore David Heyman in una “discussione di 20 secondi”. Poi ha spiegato loro che James avrebbe interpretato Fred e Oliver sarebbe stato George.