Star Trek 4

A quanto pare, la Paramount avrebbe messo in cantiere un nuovo film di Star Trek che sarà scritto da Kalinda Vazquez, che ha già lavorato alla serie Star Trek: Discovery. Dopo la conclusione della trilogia di J.J. Abrams, la celebre saga fantascientifica ha trovato una rinnovata dimensione grazie al piccolo schermo e alle serie Discovery (disponibile su Netflix) e Picard (disponibile su Prime Video).

Nonostante il successo di entrambe le serie, la Paramount ha faticato parecchio per trovare la giusta direzione da far seguire alla saga sul versante cinematografico. Star Trek: Beyond è stato un flop al botteghino: proprio per questo, la major ha cercato invano un modo per rimpolpare nella maniera più giusta le avventure dell’universo fantascientifico sul grande schermo. Per lungo tempo, il celebre regista Quentin Tarantino ha provato a sviluppare un nuovo film della saga, così come Noah Hawley, creatore delle serie Legion e Fargo; per non parlare dello sfortunato Star Trek 4, sequel diretto di Beyond, che è prima annunciato, poi cancellato, poi annunciato ancora una volta, e infine accantonato definitivamente.

Tuttavia, la Paramount sembra intenzionata a non mollare la presa, convinta che Star Trek possa ancora regalare forti emozioni al pubblico. In un nuovo report di Deadline, infatti, viene confermato che la major ha affidato a Kalinda Vazquez il compito di scrivere un nuovo film, dato il suo precedente contributo in qualità di consulente e di autrice alla terza stagione di Star Trek: Discovery. Tra le altre serie a cui Vazquez ha collaborato, figurano Prison Break, C’era una volta e Fear the Walking Dead.

Un nuovo film di Star Trek è in sviluppo

I dettagli sul nuovo film non sono stati rivelati, ma sappiamo che si baserà su un’idea originale di Vazquez e che la produzione è stata affidata alla Bad Robot di J.J. Abrams. Al momento non sappiamo se questo nuovo progetto andrà a sostituire definitivamente quello di Hawley, né tantomeno che tipologia di film sarà: se un sequel di Beyond o un reboot a tutti gli effetti. Naturalmente vi terremo aggiornati su tutti gli sviluppi.