Una foto condivisa via Instagram dalla produttrice Barbara Muschietti conferma che la produzione di The Flash, il travagliatissimo cinecomic DC che arriverà al cinema nel 2022, è attualmente in corso. Le riprese di The Flash sarebbero dovuto partire subito dopo l’uscita in sala di Justice League nel 2017, ma da allora il progetto è passato nelle mani di numerosi sceneggiatori e registi prima di essere ufficialmente affidato – dopo molto tempo – a Andy Muschietti.

 

Il film è attesissimo da tutti i fan della DC soprattutto per l’annunciato ritorno di Michael Keaton e Ben Affleck nelle rispettive iterazioni di Batman, anche se non sappiamo ancora in che modo i due personaggi verranno integrati all’interno della storia. Secondo le prime indiscrezioni, The Flash dovrebbe essere ispirato alla serie a fumetti “Flashpoint” ed introdurre quindi il concetto di Multiverso, che garantirebbe così la possibilità di integrare Keaton e Affleck nel film. Ad oggi, la data di uscita è fissata per novembre del 2022: le riprese sarebbero dovuto partire il prossimo marzo, ma pare che sia già tutto pronto per avviare finalmente la produzione di uno dei titoli più travagliati degli ultimi anni (almeno per quanto riguarda i film di supereroi).

Barbara Muschietti, produttrice del film e storica partner del regista Andy, ha infatti condiviso una storia su Instagram lasciando intendere che le riprese di The Flash sono ufficialmente partite. L’immagine, in realtà, non rivela molto: possiamo vedere, infatti, Barbara in piedi davanti a un enorme magazzino. Quasi sicuramente, si tratta di uno degli enormi set del film, come lasciato intendere dalla didascalia che ha accompagnato lo scatto: “Il divertimento è all’interno.”

Tutto quello che c’è da sapere su The Flash

Ricordiamo che The Flash arriverà al cinema il 1 luglio 2022. Il film sarà diretto da Andy Muschietti, regista di IT e IT – Capitolo Due. Ezra Miller tornerà a vestire i panni del Velocista Scarlatto dopo un cameo in Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League. Confermata anche la presenza di Michael Keaton e Ben Affleck, che torneranno entrambi a vestire i panni di Batman. Il film dovrebbe essere ispirato alla serie a fumetti “Flashpoint” del 2011, scritta da Geoff Johns e disegnata da Andy Kubert.