Natasha Romanoff Black Widow film

Chloé Zhao, regista de Gli Eterni, era stata considerata per la regia di Black Widow prima che Cate Shortland venisse ufficialmente assunta dai Marvel Studios. Zhao figura tra le grandi protagoniste dell’attuale stagione dei premi grazie al suo acclamato Nomadland, interpretato dal due volte premio Oscar Frances McDormand. Sebbene non abbia ottenuto la regia di Black Widow, Zhao è stata poi scelta per dirigere l’attesissimo Gli Eterni, che introdurrà la banda immortale di guerrieri nell’universo cinematografico Marvel.

 

Gli Eterni, che arriverà nelle sale il prossimo 5 novembre (dopo essere stato posticipato di un anno a causa del Covid-19), presenta un cast di attori davvero sensazionale, tra cui spiccano il premio Oscar Angelina Jolie, Kumail Nanjiani, Salma Hayek, Kit Harington, Richard Madden e Bryan Tyree Henry. Tuttavia, Chloé Zhao non è l’unica regista donna ad avere un film del MCU in arrivo quest’anno. Black Widow di Cate Shortland, che dovrebbe arrivare nelle sale il prossimo 7 maggio, sarà il primo film del MCU ad arrivare nelle sale dopo la tragica annata del 2020, che verrà ricordato come la prima in cui non sono arrivati film dell’universo condiviso nelle sale.

Stando alle ultime indiscrezioni, la Disney avrebbe soltanto quattro settimane per decidere quale sarà il futuro del cinecomic con Scarlett Johansson, dal momento che la pandemia di Coronavirus rappresenta un pericolo ancora tangibile. In attesa di una decisione ufficiale (è probabile che il film venga rimandato ancora una volta, dal momento che i Marvel Studios non sembrano intenzionati a distribuirlo su Disney+), è importante ricordare che il tanto atteso film in solitaria dedicato a Vedova Nera è sempre stato pensato per avere un regista donna al timone. La lunga lista di potenziali registe includeva donne provenienti da tutti il mondo, inclusa Zhao.

In una nuova intervista rilasciata a Vulture, viene rivelato che prima di essere assunta per la regia de Gli Eterni, Chloé Zhao era stata considerata per la regia di Black Widow. Non sono stati forniti ulteriori dettagli: non sappiamo dunque se alla regista sia stata fatta un’offerta concreta o se fosse semplicemente in un elenco di candidati ideali. Tuttavia, era comunque nel mirino dei Marvel Studios e del presidente Kevin Feige prima di essere ufficialmente affidata al progetto sugli Eterni.

La regia di Black Widow è stata affidata a Cate Shortland, seconda donna (dopo Anna Boden di Captain Marvel) a dirigere un titolo dell’universo cinematografico Marvel, mentre la sceneggiatura è stata riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme a Scarlett Johansson ci saranno anche David HarbourFlorence Pugh e Rachel Weisz.

In Black Widow, quando sorgerà una pericolosa cospirazione collegata al suo passato, Natasha Romanoff dovrà fare i conti con il lato più oscuro delle sue origini. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla pur di sconfiggerla, Natasha dovrà affrontare la sua storia in qualità di spia e le relazioni interrotte lasciate in sospeso anni prima che diventasse un membro degli Avengers.