the marvels logo

Nella giornata di ieri i Marvel Studios hanno finalmente svelato il titolo ufficiale del sequel di Captain Marvel, che sarà The Marvels. Un titolo assai curioso, ma cosa significa veramente? Sappiamo che la prossima avventura in solitaria di Carol Danvers sarà ambientata nel presente e che al suo fianco ci saranno tutta una serie di nuovi personaggi.

Sappiamo che Brie Larson riprenderà il ruolo di Carol, ma sappiamo anche che l’attrice premio Oscar sarà affiancata da due importanti personaggi chiave della sua mitologia. Dopo il debutto in WandaVision, Teyonah Parris tornerà nei panni della versione adulta di Monica Rambeau, ma The Marvels segnerà anche la prima volta in cui vedremo insieme Carol e Kamala Khan: l’attrice Iman Vellani, dopo la prima stagione dell’annunciata serie Disney+, riprenderà il ruolo di Ms. Marvel nell’atteso sequel.

The Marvels è il titolo perfetto per questa nuova avventura, poiché Carol non sarà più l’unico eroe nel nuovo film: Ms. Marvel è un personaggio ispirato direttamente da Carol e Monica, nei fumetti, è stata addirittura la seconda Captain Marvel. Tuttavia, il film non sarà basato sull’omonima miniserie “Marvels”, che di fatto si concentra su altri personaggi e consiste in una serie di storie antologiche. L’utilizzo del nome da parte del MCU è un modo per riconoscere che Carol, Monica e Kamala saranno le tre protagonista del sequel, senza differenza alcuna. Il fatto che The Marvels non sia un sottotitolo (ad esempio, Captain Marvel: The Marvels), ma rappresenti proprio il titolo ufficiale, sottolinea ancora di più questa volontà da parte dei Marvel Studios di mettere i tre personaggi sulla stesso livello narrativo.

In tal senso, anche il logo ufficiale del film è parecchio esplicativo: il design del logo e la combinazione dei colori ricordano ovviamente Carol Danvers/Captain Marvel, il simbolo della A invece si riferisce a Monica Rambeau/Spectrum e la S, invece, a Kamala Khan/Ms. Marvel. È la prima volta che un sequel del MCU si concentra su tre personaggi principali: proprio per questo, The Marvels è destinato a diventare uno dei film più attesi della Fase 4, con Carol, Monica e Kamala che uniscono le forze per una nuova grande avventura in cui avremo non una, ma ben tre eroine protagoniste.

Tutto ciò che sappiamo su The Marvels

The Marvels, il sequel del cinecomic Captain Marvel con protagonista il premio Oscar Brie Larson che ha incassato 1 miliardo di dollari al box office mondiale, sarà sceneggiato da Megan McDonnell, sceneggiatrice dell’acclamata serie WandaVision.

Sfortunatamente, Anna Boden e Ryan Fleck, registi del primo film, non torneranno dietro la macchina da presa: il sequel, infatti, sarà diretto da Nia DaCosta, regista di Candyman. Nel cast ci saranno Iman Vellani (Ms. Marvel, che vedremo anche nell’omonima serie tv in arrivo su Disney+) e Teyonah Parris (Monica Rambeau, già apparsa in WandaVision). L’attrice Zawe Ashton, invece, interpreterà il villain principale, del quale però non è ancora stata rivelata l’identità.

Nessun dettaglio sulla trama del sequel è stato rivelato, ma l’ambientazione del film dovrebbe spostarsi dagli anni ’90 ai giorni nostri. Naturalmente, Brie Larson tornerà nei panni di Carol Danvers. The Marvels arriverà l’11 novembre 2022.