In una recente intervista con ComicBook, Tom Hiddleston ha avuto la possibilità di riflettere sulla morte di Loki per mano di Thanos in Avengers: Infinity War, spiegando la prospettiva del Dio dell’Inganno in merito all’attacco da parte del Titano Pazzo.

“Penso che l’intera scena sia estremamente terrificante sia per Thor che per Loki”, ha detto l’attore. “Sinceramente, aveva già visto Thor in alcuni momenti difficili, ma ha sempre creduto che suo fratello avrebbe comunque trovato una via d’uscita. In quel momento, sa che se non farà nulla, suo fratello morirà per mano di Thanos. Quando inizia a parlare, penso che in realtà volesse solo guadagnare tempo. Dice: ‘Se stai andando sulla Terra, potrebbe servirti una guida. Io ho un po’ di esperienza al riguardo’. Sta cercando di pensare a un modo per fermare Thanos. Sta improvvisando”.

A proposito del momento in cui diventa chiaro che il piano di Loki è quello di attirare Thanos il più vicino possibile per ucciderlo con un coltello, Hiddleston ha detto: “Penso che poi si sia reso conto che aveva solo un tentativo e che poteva anche non funzionare, ma che almeno poteva servire per salvare suo fratello. L’ho sempre trovato un gesto molto commovente. Sa quello che sta per fare. In difesa di Loki, so che alcune persone hanno criticato il fatto  che stesse per usare un coltello e cose del genere, ma lui stava puntando alla testa. Ce l’aveva quasi fatta, proprio perché sapeva come farlo.”

Hiddleston ha poi menzionato il momento esatto in cui si evince il legame tra Loki e Thor: “Ho sempre trovato molto toccante che quando si presenta, dice: ‘Io, Loki di Jotunheim, principe di Asgard, Dio dell’Inganno, figlio di Odino…’. Si riconosce come figlio di Odino. Fino a quel momento, dal punto di vista di Loki, avevano sempre avuto film in cui era più sulla falsa riga del: ‘Chi si farebbe chiamare figlio di Odino?’. Il fatto che si rivolga a sé stesso in quel modo e il modo in cui guarda ora Thor… l’ho trovato davvero molto toccante.”

Tuttavia, il piano di Loki fallisce e alla fine il personaggio viene ucciso da Thanos. “Sì, penso che in quel momento gli sia passato proprio questo per la mente: ‘Accidenti, non ha funzionato’. Sì, credo proprio che abbia pensato a quello”, ha concluso Hiddleston.

Loki apparirà in Thor: Love and Thunder? Tom Hiddleston risponde

Avengers: Infinity War è un film del 2018 diretto da Anthony e Joe Russo con Robert Downey Jr.Chris HemsworthMark RuffaloChris Evans Scarlett Johansson.

In un viaggio cinematografico decennale senza precedenti, Avengers: Infinity War abbraccia l’intero Universo Cinematografico Marvel e porta sul grande schermo la più grande e fatale resa dei conti di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere pronti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo impeto di devastazione e rovina porti alla fine dell’universo.