Blade film
- Pubblicità -

La spada di Black Knight, la Lama d’Ebano, apparirà nel prossimo film di Blade, conferma un supervisore degli effetti visivi Marvel. Sebbene fosse solo un ruolo minore in Eternals, Dane Whitman (Kit Harington) era stato preparato per un futuro più importante nel MCU poiché la scena post-credits del film lo vedeva entrare in contatto con la spada di famiglia, che i fan dei fumetti conoscevano come Lama d’Ebano.

- Pubblicità -
 

La scena mostra Dane che apre uno scrigno che la contiene e che allunga la mano per toccarla dopo che Sersi (Gemma Chan) è stata portata nello spazio da Arshiem il giudice, ma prima che Dane possa toccare l’arma, una voce fuori campo gli chiede se è pronto per questo. La voce è stata confermata dal regista di Eternals, Chloé Zhao, come appartenente a Blade (Mahershala Ali), segnando la prima apparizione del personaggio nel MCU.

Nel luglio 2019 è stato annunciato che Ali avrebbe ricoperto il ruolo, sebbene non sia stata fissata una data di uscita per Blade, lo sviluppo del film è andato avanti negli ultimi due anni. Nel febbraio 2021, Stacy Osei-Kuffour ha firmato per scrivere la sceneggiatura e, nel settembre 2021, il regista di Mogul Mowgli, Bassam Tariq, si è unito al progetto. La star di Da 5 Bloods, Delroy Lindo, si è unito al cast di Blade nel novembre 2021 in un ruolo sconosciuto e le riprese dovrebbero iniziare nell’estate del 2022.

In un’intervista con Comicbook.com, il supervisore degli effetti visivi di Eternals, Stephane Ceretti, ha rivelato che la Lama d’Ebano apparirà nel film Blade. Questo non rappresenta una conferma in merito alla presenza di Harington nel film, ma Ceretti ha rivelato alcuni dettagli sull’ispirazione per l’aspetto visivo dell’arma:

“La cosa divertente è che il mio secondo di Eternals, che è Martin Lawson, il mio supervisore aggiuntivo, in realtà supervisionerà Blade molto presto. Quindi gli ho detto: ‘Te lo do in regalo, usala saggiamente per trarne vantaggio.’ Ma sono sicuro che in realtà andrà ancora meglio… Ho mostrato a Chloe [Zhao] questi fluidi ferromagnetici e cose del genere. Ed è come se questi piccoli pezzi di metallo vengano smossi da un magnete, e iniziano ad allinearsi tutti, quell’effetto è stata una mia idea, avremmo dovuto avere la sensazione che mentre si avvicina il dito ad esso, la lama volesse quasi risucchiarlo. “Sto parlando con te e sarai mio.'”

Blade: il consiglio che Wesley Snipes ha dato a Mahershala Ali

Bassam Tariq (Mogul Mowgli) si occuperà della regia di Blade. Sarà il quarto regista di colore a dirigere un film per i Marvel Studios, dopo Ryan Googler (Black PantherBlack Panther: Wakanda Forever), Nia DaCosta (The Marvels) e Chloé Zhao (Eternals). Negli ultimi anni, Feige sta puntando a un Universo Cinematografico Marvel sempre più inclusivo, aumentando la diversità non solo davanti, ma anche dietro la macchina da presa.

Le riprese del reboot di Blade dovrebbero partire il prossimo anno. Al momento non è ancora stata fissata una data di uscita ufficiale. I Marvel Studios hanno affidato a Stacy Osei-Kuffour la sceneggiatura del film. Osei-Kuffour ha lavorato come story editor e sceneggiatrice per l’acclamata serie Watchmen di HBO. Lo studio ha preso in considerazione soltanto sceneggiatori di colore; secondo quanto riferito, Mahershala Ali è stato direttamente coinvolto nel processo. Nel cast sono stati confermati Mahershala Ali e Delroy Lindo.

- Pubblicità -