Indiana Jones 5
- Pubblicità -

Antonio Banderas parla di cosa aspettarsi dal suo personaggio in Indiana Jones 5. Dopo oltre 40 anni nei panni dell’archeologo, il film vedrà Harrison Ford appendere al chiodo frusta e fedora per sempre, con Indiana Jones 5 che sarà l’ultimo film della saga. Nonostante sia il canto del cigno della serie, il quinto capitolo sta cercando di ampliare ancora di più il suo mondo, aggiungendo al cast della saga, oltre a Bandaras, una pletora di nuovi personaggi, interpretati da artisti del calibro di Phoebe Waller-Bridge, Boyd Holbrook e Mads Mikkelsen.

 
 

Antonio Banderas si è aperto su ciò che gli spettatori possono aspettarsi dal suo nuovo personaggio. Durante un’intervista con Collider, Banderas descrive la sua presenza nel film come un cameo, con il suo personaggio che non occupa molto tempo sullo schermo. L’attore spiega che il suo personaggio è un amico di Indiana Jones, al quale il protagonista stesso si rivolge in cerca di aiuto. Nonostante il suo ruolo apparentemente piccolo, Antonio Banderas si prende anche il tempo per esprimere la sua felicità di far parte del franchise di Indiana Jones.

“Il mio personaggio è molto piccolo; è quasi un cameo. È solo un amico del personaggio di Indiana, che lo sta cercando perché ha bisogno di qualcosa da lui. Ma occupa pochissimo tempo del film, ma mi rende molto felice far parte di una saga che è la storia del cinema, ovviamente.”

Indiana Jones 5 è in gestazione da diversi anni, con il progetto inizialmente sviluppato da Steven Spielberg, prima che egli si ritirasse dal progetto. Il regista di Le Mans ‘66 e Logan James Mangold è poi stato chiamato a dirigere il film, con Harrison Ford confermatissimo nei panni dell’iconico avventuriero. Accanto a lui, in ruoli ancora non meglio chiariti, vi saranno gli attori Phoebe Waller-BridgeBoyd Holbrook e Mads Mikkelsen. Quanto oggi mostrato sembra relativo, oltre allo stesso Jones, proprio ai personaggi interpretati da questi ultimi due attori. Indiana Jones 5 ha una data d’uscita attualmente fissata al 30 giugno 2023.

- Pubblicità -