Johnny Depp
di Luigi De Pompeis
- Pubblicità -

Johnny Depp interpreterà il re di Francia Luigi XV in un dramma storico senza titolo ambientato nel ruolo di co-protagonista accanto a Maiwenn (Polisse), che è anche alla guida del progetto, secondo numerosi resoconti della stampa francese.

- Pubblicità -
 

Miawenn interpreterà un’amante del re, Jeanne du Barry, decapitata durante la Rivoluzione francese. Ulteriori dettagli sulla trama sono per ora tenuti nascosti. La rivista francese Closer, che ha dato la notizia, riporta che le riprese si svolgeranno dall’8 luglio a Parigi, comprese alcune scene girate nella famosa reggia di Versailles.

Luigi XV, noto come Luigi l’Amato, registrò il secondo regno più lungo nella storia francese, governando il paese dal 1715 al 1774, quando morì, probabilmente di vaiolo. L’attrice e regista francese Miawenn ha recentemente diretto DNA, che è stato selezionato per l’etichetta di Cannes 2020 dopo che il festival è stato annullato a causa del Covid.

Johnny Depp riflette sulla cancel culture: “Nessuno è al sicuro”

Per Depp, il ruolo segna uno dei suoi primi ruoli significativi dopo la triste causa con il The Sun. La battaglia legale pubblica contro l’ex moglie Amber Heard, che è destinata a continuare negli Stati Uniti, ha reso Depp una persona non gradita in alcuni circoli del settore, inclusa la Warner Bros che lo ha rimosso dal franchise di Animali fantastici.

In Europa, invece, Depp rimane una figura popolare. L’anno scorso, è stato premiato dai maggiori festival tra cui San Sebastian e Karlovy Vary, e il film con Maiwenn potrebbe essere l’inizio di una campagna di rimonta per l’attore.

- Pubblicità -