Kirsten Dunst
Foto di Luigi de Pompeis © Cinefilos.it

Kirsten Dunst è trai protagonisti della stagione dei premi 2022 grazie al suo ruolo in Il Potere del Cane. In questa occasione e alla luce dell’uscita del nuovo Spider-Man che vede tra le sorprese anche la presenza di Tobey Maguire, il “suo” Uomo Ragno, Dunst ha avuto modo di parlare di quello che ha rappresentato per lei quella trilogia in un momento molto importante della sua carriera.

 
 

In una recente intervista con W Magazine, Dunst ha parlato dell’eredità della sua scena del bacio di 20 fa anni con Tobey Maguire in Spider-Man. L’attrice ha rivelato che durante la ripresa non si è sentita che stava recitando in una scena romantica, soprattutto considerando che l’acqua continuava a salire nel naso di Maguire, rendendo difficile per lui respirare. Tuttavia, a posteriori, è orgogliosa di averne fatto parte.

“Il modo in cui mi è stata presentata la scena, [Sam Raimi] mi ha regalato questo libro di baci famosi, e questo mi ha fatto capire quanto Sam volesse che fosse romantico e speciale… Anche se non era necessariamente così con Tobey appeso a testa in giù… Sono orgoglioso di averne fatto parte. Sembrava un grande bacio”.

Parlando con People Magazine, Dunst ha anche detto che sarebbe entusiasta di tornare nel ruolo di MJ: “Certo che lo farei. Ovviamente. Me lo hanno chiesto un paio di volte. È un gioco da ragazzi. Quella è stata una parte enorme della mia carriera e della mia vita.”

E chissà che non possa accadere in futuro, con il multiverso e una innumerevole quantità di possibilità nel prossimo futuro.