X-Men le origini - Wolverine film
- Pubblicità -

Mentre sappiamo che Hugh Jackman tornerà (per l’ultima volta?) nel panni di Wolverine in Deadpool 3, continuano a rimanere aperti i casting per un attore più giovane che ne possa raccogliere l’eredità.

L’ultimo, in ordine di tempo, che è stato associato al ruolo è Zac Efron, che, ospite a The Tonight Show con Jimmy Fallon, ha risposto alle voci che lo vorrebbero il frontrunner per il ruolo.

Dopo che Fallon ha chiesto se Zac Efron fosse a conoscenza di voci secondo cui la Marvel stesse cercando un “tipo alla Zac Efron” per interpretare il nuovo Wolverine del MCU, l’attore è apparso aperto a un ruolo nel franchise, ma ha anche ammesso che il suo collega Jackman se la cava ancora bene nel ruolo: “Wow, potrebbero semplicemente chiamarmi. Penso che Hugh lo stia ancora facendo abbastanza bene. Devo dargliene atto”.

Credevamo di aver detto addio, in grande stile, al Wolverine di Hugh Jackman nel 2017, dopo Logan di James Mangold. Il film aveva chiuso in maniera perfetta la parabola del personaggio, lasciando aperta una strada per il futuro nel personaggio di Laura/X-23. Al momento però, mentre non ci sono ancora conferme in merito a un progetto su Laura, il Wolverine di Jackman tornerà in Deadpool 3, anche se non sappiamo ancora in quale veste e in che misura. Potrebbe trattarsi di un cameo o anche solo di una variante del personaggio stesso, dal momento che questa nuova avventura del Mercenario Chiacchierone si svolge all’interno del MCU e che quindi avrà probabilmente a che fare con il Multiverso.

- Pubblicità -