Guardiani della Galassia Vol. 3: James Gunn svela la sorte dell’Alto Evoluzionario

-

Durante una recente intervista su Guardiani della Galassia Vol. 3, uno degli esperti di effetti visivi che hanno lavorato al film, Miguel Ángel Acevedo Montserrat, ha confermato che l’Alto Evoluzionario di Chukwudi Iwuji, villain del film, sopravvive alla battaglia finale del film conclusivo della trilogia di James Gunn.

Nella dichiarazione di Montserrat, anche se si dichiara che la scena in cui si vede chiaramente che il personaggio si salva è stata tagliata, sembra ci sia un fotogramma particolare del film in cui appare Drax che lo porta sulle spalle per salvarlo dall’esplosione della sua nave spaziale.

La scena del salvataggio di tutti quegli animali dalle prigioni dell’Alto Evoluzionario è molto concitata, quindi è difficile leggere bene tutto quello che sta succedendo, ma un primo controllo ha confermato la dichiarazione, e se non bastasse, anche James Gunn, sceneggiatore e regista del film, ha confermato. Ha persino spiegato perché la squadra salva il cattivo dopo che Rocket si è rifiutato di sparare al suo creatore.

“È il culmine del viaggio di Rocket. Il suo cambiamento si palesa nel momento in cui decide di non uccidere il suo aguzzino – passa dall’essere il meno empatico al più empatico trai  Guardiani”, spiega Gunn. “Sembrava sciocco [e] vuoto che si rifiuti di ucciderlo per poi lasciarlo su quella nave che sta esplodendo. E, sì, c’è una scena cancellata. In realtà è davvero fantastica, ma avrebbe incasinato il ritmo della fine”, ha continuato. “Probabilmente la vedrete negli extra.”

Per quanto riguarda la sua sorte, alla fine del film, sempre Gunn ha confermato che adesso l’Alto Evoluzionario si trova imprigionato su Ovunque. Questo ovviamente lascia la porta spalancata per un suo ritorno, anche se Gunn ha già chiuso la sua di fronte alla possibilità di realizzare lui un quarto capitolo.

Guardiani della Galassia Vol. 3 – tutto sul film

Guardiani della Galassia Vol. 3 è scritto e diretto da James Gunn ed è interpretato da Chris PrattZoe SaldanaDave Bautista, Karen Gillan, Pom Klementieff, con Vin Diesel  nei panni di Groot e Bradley Cooper in quelli di Rocket nella versione originale, oltre a Sean Gunn, Chukwudi Iwuji, Will Poulter e Maria Bakalova. Il film è prodotto da Kevin Feige, mentre Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Nikolas Korda, Simon Hatt e Sara Smith sono i produttori esecutivi. Il film è al cinema dal 5 maggio.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -