George Lucas risponde a Martin Scorsese riguardo i film Marvel e il concetto di “cinema”

-

Nel 2019, il regista Martin Scorsese ha aperto un vaso di Pandora quando ha deciso di dichiarare che i film di supereroi non sono “cinema”. Negli ultimi cinque anni, innumerevoli scrittori, registi e attori hanno reagito ai suoi commenti, mentre molti altri – come Francis Ford Coppola – si sono stretti intorno a Scorsese e hanno concordato con la sua valutazione. In quale campo si colloca il leggendario creatore di Star Wars, George Lucas?

Nel corso di un’intervista condotta a Cannes, dove ha ricevuto la Palma d’oro onoraria, a Lucas è stato chiesto cosa ne pensasse della critica di Scorsese ai film di supereroi. “Guardi. Il cinema è l’arte dell’immagine in movimento“, ha risposto. “Se l’immagine si muove, allora è cinema. Credo che Marty abbia cambiato un po’ idea”. Lucas ha poi cambiato marcia per parlare di come è stato il pioniere del cinema digitale e del fatto che molti registi, tra cui Scorsese, erano inizialmente convinti che stesse facendo la cosa sbagliata.

Sebbene Lucas si sia fermato a non condividere i suoi pensieri sui film della Marvel (affermando che “se le immagini sono film, allora è cinema” può essere o meno eloquente), ha offerto una valutazione senza mezzi termini dell’attuale produzione di Hollywood in un’altra parte della conversazione. “Le storie che raccontano sono solo vecchi film”, ha detto. “Facciamo un sequel, facciamo un’altra versione di questo film”, non c’è un pensiero originale. I grandi studios non hanno immaginazione”.

Tuttavia, chi sperava che Lucas, che ha ideato anche la saga di Indiana Jones, si mettesse dietro la macchina da presa per raddrizzare la situazione, rimarrà probabilmente deluso. “No, mi sono ritirato”, ha confermato. “L’ultimo che ho fatto come produttore è stato un film chiamato Strange Magic, che è un film d’animazione. Quindi stavo facendo i film che volevo fare piuttosto che… mi finanziavo da solo e avevo il mio studio. Sto costruendo un museo a Los Angeles. Mi tiene molto occupato”.

LEGGI ANCHE:

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -