Zack Snyder voleva che Tom Cruise interpretasse Ozymandias in WATCHMEN

Il regista di Watchmen Zack Snyder ha rivelato che Tom Cruise (Mission: Impossible, Collateral) avrebbe voluto interpretare Rorschach nel film, e perché non ha funzionato...

-

Sembra che le voci che davano Tom Cruise in lizza per un ruolo nell’adattamento di Watchmen di Zack Snyder fossero esatte, ma la megastar hollywoodiana non era interessata a interpretare il personaggio per cui Zack Snyder lo voleva!

Inizialmente, Zack Snyder aveva contattato Tom Cruise per interpretare Adrian Veidt, alias Ozymandias, il “supereroe” in pensione che alla fine si rivela la mente dietro il devastante attacco di onde d’urto psichiche per cui incastra il Dottor Manhattan.

Tuttavia, dopo aver letto la sceneggiatura, Tom Cruise è stato attratto da un personaggio molto diverso. “Volevo Tom Cruise per Ozymandias. Tom voleva interpretare Rorschach“, ha detto Snyder al podcast Happy Sad and Confused.

Cosa che ovviamente avrebbe potuto fare, ma avevamo già [Jackie Earle Haley] e Jackie è incredibile. Ma di certo, a posteriori, avrei preso in considerazione Tom se non avessi avuto Jackie“. Rorschach, alias Walter Kovacs, era un ex membro dei Watchmen (i Crimebusters nel fumetto) altamente qualificato ma disturbato, che probabilmente è emerso come il personaggio più popolare sia nel film che nella graphic novel di Alan Moore.

Haley ha fatto un ottimo lavoro nel ruolo, ma non possiamo fare a meno di chiederci come sarebbe stata l’interpretazione di Tom Cruise del violento vigilante. Se Tom Cruise avesse interpretato uno dei due personaggi, sarebbe rimasto l’unico film di supereroi a cui abbia mai preso parte. Si ritiene che l’attore fosse in lizza per interpretare Tony Stark in Iron Man di Jon Favreau prima che Robert Downey Jr. ottenesse il ruolo, ma non è mai stato confermato. Si diceva che avrebbe potuto interpretare una variante di Stark nei progetti successivi del MCU, ma non se ne fece nulla.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -