brie larson
(Photo by Christopher Polk/Getty Images for Turner)

Come riportato da Deadline, Brie Larson sarebbe in fase di trattative finali per recitare nel nuovo film di Charlie Kaufman (Anomalisa, Synecdoche New York) tratto dal romanzo I’m Thinking of Ending Things di Iain Reid e destinato alla piattaforma streaming di Netflix. L’attrice premio oscar sarà presto nelle sale con Captain Marvel e con la pellicola Just Mercy, terza collaborazione consecutiva con il regista Destin Cretton (Short Term 12, The Glass Castle).

Per quanto riguarda il film, I’m Thinking of Ending Things racconterà la storia di Jake, in viaggio per andare a trovare i suoi genitori nella loro fattoria isolata in compagnia della sua fidanzata che sta pensando di terminare la loro relazione. Quando però il ragazzo prende una decisione inaspettata lasciandola senza prospettiva, la coppia entrerà in uno stato di palpabile tensione, fragilità psicologica e puro terrore.

Brie Larson per Charlie Kaufman in I’m Thinking of Ending Things

Vi ricordiamo che la Larson veste i panni di Carol Danvers, l’eroina dei fumetti Marvel, nel cinecomic in uscita a Marzo 2019. Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, vede nel cast anche Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou, Lee Pace, Lashana Lynch, Gemma Chan, Algenis Perez Soto, Rune Temte, McKenna Grace, Clark Gregg, Jude Law, Annette Bening.

La sinossi: Basato sul personaggio dei fumetti Marvel apparso per la prima volta nel 1968, il film segue Carol Danvers mentre diventa uno degli eroi più potenti dell’universo. Quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene, è lì che Captain Marvel interverrà. Ambientato negli anni ’90, il cinecomic è un’avventura tutta nuova che racconterà un periodo inedito nella storia dell’universo cinematografico Marvel.

LEGGI ANCHE:

Fonte: Deadline