la favorita

Quello de La Favorita è stato il set delle “prime volte” per Emma Stone: primo film recitato con accento britannico, prima collaborazione con Yorgos Lanthimos (The Lobster, Il sacrificio del cervo sacro) e prima scena di nudo di tutta la sua carriera. L’attrice ne ha parlato nella lunga e interessante intervista con l’Hollywood Reporter raccontandone i retroscena:

 

Avevo addosso un lenzuolo e mentre stavamo girando ho chiesto a Yorgos se potevo spogliarmi. Pensavo che avesse dato al personaggio di Sarah qualcosa da guardare vedendo che non ero vestita nel letto. Olivia diceva di non farlo, Yorgos invece si domandava se fossi sicura. E io ho semplicemente risposto di si“.

La Favorita, recensione del film di Yorgos Lanthimos

Il film in costume, ambientato in Inghilterra all’inizio del XVIII secolo, vanta un cast stellare: Olivia Colman (Assassinio sull’Orient Express), i Premi Oscar® Emma Stone (La La Land, Birdman) e Rachel Weisz (The Constant Gardener – La Cospirazione, La Mummia), Nicholas Hoult (X-Men – Apocalisse, Mad Max: Fury Road) e Joe Alwyn (Bill Lynn – Un giorno da eroe).

La sinossi:

Mentre imperversa la guerra con la Francia, la fragile e instabile Regina Anna (Olivia Colman) siede sul trono inglese ma il regno è di fatto governato da una persona a lei vicina, Lady Sarah (Rachel Weisz). Quando a corte arriva Lady Abigail (Emma Stone), le due sfrutteranno la situazione politica per diventare la favorita della Regina.

Vi ricordiamo che La Favorita arriverà nelle nostre sale il 24 gennaio 2019 distribuito da 20th Century Fox.

Fonte: THR