Men-in-Black

Sony Pictures ha rimandato l’uscita nelle sale del primo spin-off di Men in Black, nonché quarto film del franchise, da maggio 2019 a giugno 2019. Il film era in cantiere da diversi anni ormai, sfiorando addirittura l’idea di un crossover con la saga cinematografica di 21 Jump Street (riavviata grazie alle due pellicole con Channing Tatum e Jonah Hill), anche se poi non se ne fece più nulla.

È infatti Deadline a confermare la nuova release ufficiale: 14 giugno 2019. Ecco quando arriverà nei cinema lo spin-off, andandosi a scontrare al botteghino con Gambit della 21st Century Fox.

Men in Black: uno spin-off in arrivo

Il film si baserà su di una sceneggiatura firmata da Matt Holloway Art Marcum (Iron ManTransformers L’Ultimo Cavaliere) e sarà prodotto da Water F. Parkes e Laurie MacDonald, mentre Steven Spielberg farà da produttore esecutivo.

Men in Black e 21 Jump Street: Jonah Hill dubita che il crossover si farà

Fonte: Deadline