spawn

Arriva da Production Weekly un aggiornamento sullo stato di avanzamento del film su Spawn che al timone vede Todd McFarlane. Secondo quanto riportato, il film comincerebbe la produzione nel 2019, il prossimo giugno, con le riprese che si svolgeranno a Toronto.

 

L’ultima volta che avevamo parlato del progetto, il nome di Greg Nicotero (The Walking Dead) si era aggiunto al cast tecnico, e ora sembra che la produzione possa procedere senza troppe fasi di stallo. Nel cast del film sono stati confermati fino a questo momento Jeremy Renner e Jamie Foxx.

McFarlane ha scritto il film e ne firmerà la regia che sarà orientata su un prodotto dal rating R e avrà un budget contenuto, tra i 10 e i 12 milioni di dollari, seguendo la politica produttiva della Blumhouse.

Uno dei commenti più interessanti però riguarda il paragone azzardato con altre due pellicole uscite negli ultimi anni, entrambe protette dall’etichetta r-rated per i contenuti vietati ai minori e il linguaggio esplicito, ovvero Deadpool e Logan, con McFarlane convinto che “Spawn sarà molto, ma molto più scorretto di quei due film. Deadpool aveva qualche nudo e un paio di scene davvero forti, ma rientrava nei canoni del vietato ai minori di tredici anni“.

Fonte