Durante la lavorazione di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, i principi William e Harry sono stati fotografati sul set del film e sono subito iniziati i rumors che volevano i due reali nel film, in qualche cameo. La voce si è poi tramutata in realtà: i due principi hanno in effetti interpretato due Stormtrooper, come Tom Hardy e Daniel Craig prima di loro. Tuttavia gli eredi di casa Windsor non sono arrivati in sala a causa della loro… altezza.

 

Stando a quanto riporta The Telegraph, i due fratelli sono troppo alti e non rientrano negli standard degli Stormtrooper, la cui altezza si deve aggirare intorno ai 5 piedi, questo vuol dire che le guardie dell’Impero e ora del Primo Ordine devono essere alte non più di 152 centimetri.

Secondo il giornale, William (188 centimetri) e Harry (185 centimetri) eccedono in altezza per interpretare uno stormtrooper. La fonte che ha parlato con il giornale ha dichiarato: “Gli Stormtrooper devono essere alti esattamente 5,11 piedi. In quel momento pensavamo che la scena potesse funzionare, che potesse finire nel film. Ma poi semplicemente non ha funzionato ed è stata lasciata fuori.”

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, i cameo famosi dell’Episodio VIII

CORRELATI:

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, recensione del film di Rian Johnson

In Star Wars: Gli Ultimi Jedi torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam DriverDaisy RidleyJohn BoyegaOscar IsaacLupita Nyong’oDomhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. Gli altimi attori unitisi al cast sono Benicio Del ToroLaura Dern Kelly Marie Tran.