Wonder Woman 1984

Sono da poco iniziate le riprese di Wonder Woman 1984, secondo capitolo dedicato all’eroina della DC Comics interpretata sullo schermo da Gal Gadot. Alla regia è tornata Patty Jenkins, reduce dall’incredibile successo del primo film, mentre il cast annovera – tra i volti noti – anche Kristen Wiig, Pedro Pascal e Chris Pine.

 

Ma cosa sappiamo finora del sequel di Wonder Woman? Qui sotto le informazioni principali:

Il titolo

Geoff Johns, presidente e direttore creativo responsabile della DC Comics, ha rivelato nelle ultime settimane il logo di Wonder Woman 2 e da allora il titolo è stato adottato sia da Patty Jenkins che da Gal Gadot per la promozione delle prime immagini ufficiali, ovvero Wonder Woman 1984. Che sia questo il nome definitivo del sequel? Sembra proprio di si.

L’ambientazione

È stato confermato dalla regista Patty Jenkins durante lo scorso CinemaCon che Wonder Woman 2 sarà ambientato negli anni Ottanta verso la fine della Guerra Fredda, rivelando al pubblico un’altra epoca iconica in cui svolgere le avventure di Diana. L’ordine cronologico del personaggio è stato già rimescolato, essendo stata introdotta nell’era contemporanea di Batman v Superman: Dawn of Justice per poi tornare al vecchio secolo con Wonder Woman.

Wonder Woman 1984: ecco Gal Gadot e Chris Pine sul set – foto

Il villain

Cheetah è stata annunciata come la principale antagonista (o almeno è ciò che crediamo finora…) di Diana in Wonder Woman 1984, e il personaggio sarà interpretato da Kristen Wiig. Non sappiamo ancora con certezza come il villain sarà introdotto né la maniera in cui interagirà con l’eroina, tuttavia alcuni rumor parlano di Cheetah che inizierà nei panni di un’amica di Diana, e non della sua acerrima nemica, ma per emulare Wonder Woman sarà costretta a usurparla.

Il casting di Pedro Pascal

Lo scorso Marzo è stato ufficializzato il casting di Pedro Pascal, attore noto per la sua partecipazione alle serie Game of Thrones e Narcos, tuttavia non è ancora chiaro chi interpreterà nel sequel. Per alcuni vestirà i panni di Maxwell Lord, che nei fumetti è un potente uomo d’affari la cui influenza contribuì a formare la Justice League, e anche Patty Jenkins ha lasciato intendere che Pascal ricoprirà un ruolo fondamentale.

Steve Trevor

È stato confermato dalla stessa Patty Jenkins con una foto ufficiale che Chris Pine tornerà nei panni di Steve Trevor anche nel sequel di Wonder Woman. Ma come? In rete circolano già numerose teorie sul modo in cui il personaggio potrebbe “resuscitare” e ripresentarsi nella vita di Diana: è sopravvissuto all’esplosione del suo areoplano? E se così fosse, perché non è invecchiato? Forse quello che vedremo non è Steve Trevor? Oppure è stato Ade a riportarlo in vita al fine di manipolare Wonder Woman?

Wonder Woman 2: Patty Jenkins condivide una foto di…Steve Trevor!