Andrea Carpenzano: 10 cose che non sai sull’attore

3944
Andrea Carpenzano nel film Tutto Quello Che Vuoi
Andrea Carpenzano nel film Tutto Quello Che Vuoi

Una nuova generazioni di talentuosi attori si sta affermando nel panorama cinematografico italiano. Tra questi nuovi talenti in ascesa c’è anche Andrea Carpenzano, un giovanissimo attore romagnolo diventato famoso per la serie Immaturi.

Ma adesso scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere su Andrea Carpenzano.

Andrea Carpenzano filmografia

10. Nato il 24 agosto 1995 a Lugo, in provincia di Ravenna, in Emilia Romagna, Andrea Carpenzano intraprende la sua carriera nel mondo del cinema e della tv quasi per caso. Nel 2015 accompagna un’amica alle audizioni per un ruolo minore in un film e viene notato dal regista che offre invece a lui una parte.

9. Il suo primo vero ingaggio, infatti, risale proprio al 2015 quando viene scelto dal regista Francesco Bruni per il suo nuovo film Tutto Quello Che Vuoi.

Andrea Carpenzano in Tutto Quello Che Vuoi
Andrea Carpenzano in Tutto Quello Che Vuoi

Il film, tratto dal romanzo Poco Più di Niente di Cosimo Calamini, racconta la storia di Alessandro (Andrea Carpenzano), un ragazzo di ventidue anni, che accetta il lavoro di accompagnatore di un anziano poeta di ottantacinque anni, Giorgio (Giuliano Montaldo), malato di Alzheimer. I due hanno più di sessant’anni di differenza, appartengono a generazioni lontane anni luce tra loro e vedono il mondo in modo completamente diverso. Eppure, nonostante siano così anagraficamente lontani, i due trovano il modo di comunicare, trovando affetto e conforto l’uno nell’altro. Alessandro grazie ai consigli di Giorgio riesce a riavvicinarsi al padre e Giorgio trascorre serenamente gli ultimi giorni di vita che gli restano.

Quella di Tutto Quello Che Vuoi è una storia dolce e struggente, un ottimo debutto per Andrea Carpenzano che per la sua interpretazione, riceve il Premio Guglielmo Biraghi ai Nastri D’argento 2017.

Andrea Carpenzano film e serie tv

8. Nello stesso anno d’uscita di Tutto Quello Che Vuoi (2017), il giovane Andrea lavora anche a un altro progetto molto importante. Viene infatti scelto da Claudio Amendola in persona per partecipare al suo nuovo film dal titolo Il Permesso – 48 Ore Fuori.

Il film racconta la storia di Luigi (Claudio Amendola), Donato (Luca Argentero), Rossana (Valentina Bellè) e Angelo (Giacomo Ferrara), quattro detenuti che, ottenuto un permesso speciale, escono dal carcere di Civitavecchia per sole 48 ore allo scadere delle quali dovranno tornare dietro le sbarre; se non lo faranno saranno considerati degli evasi. Durante questi due giorni di libertà, impariamo a conoscere le loro storie, i loro drammi familiari, gli amici e gli amori perduti e sopratutto il motivo per cui sono finiti al fresco.

Andrea Carpenzano e Max Tortora in La Terra dell'Abbastanza
Andrea Carpenzano e Max Tortora in La Terra dell’Abbastanza

7. Nel 2018, un anno dopo il suo debutto cinematografico, Andrea Carpenzano recita in altre due produzioni italiane. La prima riguarda un cortometraggio, diretto da Valerio Rufo, dal titolo Via Lattea; il secondo progetto è invece un film, dal titolo La Terra dell’Abbastanza, diretto da Fabio e Damiano D’Innocenzo.

Opera prima dei fratello D’Innocenzo, presentata a Festival di Berlino 2018 nella sezione Panorama, la pellicola racconta la storia di Mirko (Matteo Olivetti) e Manolo (Andrea Carpenzano), due migliori amici che vivono alla periferia di Roma. Vivono entrambi con genitori single e in condizioni ai limiti della povertà; vanno ancora a scuola e si arrangiano con lavoretti occasionali per sbarcare il lunario. Tuttavia i ragazzi condividono lo stesso sogno, una vita fatta di agi, piena di soldi e donne bellissime, una vita completamente diversa da quella che sembrano destinati a vivere. Una sera, tuttavia, i ragazzi si trovano invischiati in un brutto affare; mentre fanno una rapina a mano armata, uccidono un uomo e vengono coinvolti con la mafia locale. Quell’omicidio consegna i due ragazzi nelle mani del boss di zona che li usa per i suoi loschi affari. La loro vita quindi cambia ma in peggio e presto i ragazzi si ritrovano intrappolati in una spirale di sangue e oscurità.

Andrea Carpenzano in Il Campione

Andrea Carpenzano nel film Il Campione
Andrea Carpenzano nel film Il Campione

6. L’ultimo progetto cinematografico a cui Andrea Carpenzano ha lavorato è il film Il Campione, del 2019, esordio alla regia di Leonardo D’Agostini.

Il film racconta la storia di Christian (Andrea Carpenzano), un giovane calciatore di talento ma dal temperamento assai imprevedibile. Dopo il suo ultimo colpo di testa, il coach decide di assegnargli un tutor che lo assista e tenga a bada il suo brutto carattere. Ecco che a Christian viene assegnato Valerio (Stefano Accorsi), un professore un po’ timido e solitario, l’esatto opposto del giovane campione. Tra i due, così diversi tra loro, volano subito scintille ma ben presto la loro relazione si trasforma il reciproco affetto e rispetto.

Questo è senza dubbio il ruolo che ha consacrato il talento cinematografico di Andrea, nonché quello più amato dal pubblico, soprattutto dai giovani. Si tratta, infatti, di un film di formazione, profondo ed emotivo, un film che parla d’amicizia e di crescita interiore.

Andrea Carpenzano in Immaturi

Andrea Carpenzano in Immaturi - La Serie
Andrea Carpenzano in Immaturi – La Serie

5. Oltre a essere diventato una delle nuove stelle del cinema italiano, Andrea è riuscito a sfondare anche sul piccolo schermo. Nel 2018 ha partecipato alla serie televisiva Immaturi – La Serie, diretta da Rolando Ravello.

Ispirata al primo film Immaturi, diretto da Paolo Genovese, la serie racconta di un gruppo di ex compagni di scuola che alla soglia degli quarantanni si trova a dover ripete l’esame di maturità, annullato dal Ministero della Pubblica Istruzione. L’intera classe dovrà quindi rifrequentare l’anno scolastico e prepararsi all’esame, mantenendo allo stesso tempo immutate le proprie vite. Il gruppo di quarantenni si trova quindi a dover fare un tuffo obbligato nel passato e a dover anche interagire con le nuove generazioni di adolescenti.

Nella serie, insieme al giovanissimo Andrea Carpenzano, ci sono attori molti famosi del cinema e della televisione come Ricky Memphis, Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Nicole Grimaudo, Maurizio Mattioli, Sabrina Impacciatore e Daniele Liotti. Immaturi – La Serie, nonostante il grande cast, è stata purtroppo cancellata dopo una sola stagione da otto episodi.

Andrea Carpenzano vita privata e curiosità

4. Nonostante la sua giovane età, Andrea Carpenzano è molto diverso dai suoi coetanei. All’età di soli 25 anni, Andrea ama la tranquillità e il silenzio; se l’idea di svago dei ragazzi della sua età è la discoteca, per il giovane Carpenzano non c’è niente di meglio di una lunga passeggiata nella natura.

3. Sappiamo che la sua carriera è iniziata un po’ per caso ma in realtà ad Andrea il mondo del cinema è sempre piaciuto. In più di un’occasione, infatti, l’attore ha dichiarato di non aver mai pensato di poter fare un giorno l’attore ma di aver immaginato invece di finire a lavorare dietro la macchina da presa. Andrea da ragazzo sognava di lavorare come montatore.

2. Un po’ come tutti gli artisti, anche Andrea non ha mai avuto un bel rapporto con la scuola. Nonostante abbia sempre fatto in modo di superare l’anno scolastico, studiare non è mai stato nelle sue corde. Ciò che l’ha aiutato ad arrivare al diploma è stato principalmente il rapporto con i professori; nonostante non fosse una cima a scuola, ha sempre avuto insegnanti dediti al proprio lavoro che l’hanno aiutato a superare i momenti difficili.

1. Tra le sue passione, oltre ovviamente al cinema, c’è il calcio e la Roma. Andrea Carpenzano è un tifosissimo della Magica e ovviamente dell’ex capitano Totti, suo unico grande eroe.

Segui la vita privata e professione di Andrea sul suo profilo ufficiale Instagram.

 

Fonte: Wiki, IMDB, Cinematographe