Golshifteh Farahani: 10 cose che non sai sull’attrice

-

L’attrice iraniana Golshifteh Farahani è divenuta celebre per essere stata la prima attrice del suo paese ad aver recitato in una grande produzione hollywoodiana, e da quel momento la sua carriera ha visto realizzarsi un significativo incremento della popolarità, il che le ha permesso di recitare in film di rilievo al fianco di importanti autori e attori. Ecco 10 cose che non sai di Golshifteh Farahani.

Parte delle cose che non sai di Golshifteh Farahani

Golshifteh Farahani: i suoi film

 

1. Ha recitato in celebri film. Dopo aver partecipato a numerosi lungometraggi nel proprio paese, l’attrice ottiene fama internazionale recitando nel film Nessuna verità (2008), al fianco di Leonardo DiCaprio. Con la popolarità acquisita prende poi parte a About Elly (2009), There Be Dragons (2011), Pollo alle prugne (2011), Just Like Woman (2012), Eden (2014), Exodus – Dei e re (2014), Due amici (2015), Quella peste di Sophie (2016), Paterson (2016), Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar (2017), Sempre amici (2017), Christmas & Co. (2017), La notte ha divorato il mondo (2018), Les filles du soleil (2018) e Un divano a Tunisi (2019).

2. Ha partecipato al doppiaggio di una serie animata. Nel 2019 l’attrice ricopre per la prima volta il ruolo di doppiatrice per la serie Gen: Lock, ambientata nel 2068 sul pianeta terra, dove alcuni ribelli tentano di abbattere una pericolosa autocrazia instauratasi a livello globale. Nella serie, l’attrice presta la sua voce al personaggio di Yasamin Mandrani.

Golshifteh Farahani è su Instagram

 

3. Ha un account personale. L’attrice è presente sul social network Instagram con un proprio profilo, seguito da 7,6 milioni di persone. All’interno di questo l’attrice è solita condividere curiosità quotidiane con i propri fan, ma particolarmente presenti sono anche immagini promozionali dei suoi progetti da interprete come anche fotografie realizzate per servizi di moda.

golshifteh-farahani-paterson

Golshifteh Farahani: chi è suo marito

 

4. È stata sposata. Per sette anni l’attrice è stata sposata, in Iran, con il produttore Amin Mahdavi. Tuttavia, nel momento in cui la Farahani ha iniziato a partecipare a produzioni cinematografiche estere, le è stato proibito di tornare nel suo paese per via di alcune scene di nudo da lei girate. Questo allontanamento, che l’attrice ha vissuto come un vero e proprio lutto, ha contribuito alla fine del suo matrimonio.

Golshifteh Farahani e Louis Garrel

 

5. Hanno avuto una relazione. Nel 2011 l’attrice conosce l’attore e regista Louis Garrel, recitando nel cortometraggio La règle de trois, da lui diretto. I due si innamorano e intraprendono una relazione, lavorando nuovamente insieme per il film Due amici, anch’esso diretto da Garrel. I due in seguito si separano senza fornire particolari dettagli.

Parte delle cose che non sai di Golshifteh Farahani

Golshifteh Farahani in Paterson

 

6. Non ha sostenuto alcun provino. Nel film Paterson, diretto da Jim Jarmusch e con protagonista Adam Driver, l’attrice interpreta il ruolo di Laura, artistica moglie del personaggio principale. L’attrice ha dichiarato di non aver dovuto sostenere alcun provino per la parte, Jarmusch si limitò a contattarla tramite Skype per conoscerla, e dopo qualche settimana la richiamò per affidarle la parte.

Golshifteh Farahani in Pirati dei Caraibi

 

7. Era attratta dall’ambiguità del suo personaggio. Nel quinto capitolo della saga di Pirati dei Caraibi, l’attrice ricopre il ruolo dei Shansa, una maga dai misteriosi poteri. La Farahani si è dichiarata attratta dal personaggio per via del suo avere sia caratteristiche buone che negative, affermandosi così per la sua natura controversa.

golshifteh-farahani-pirati-dei-caraibi

8. Si è sottoposta ad un lungo processo di trucco. Per poter dar vita al personaggio di Shansa, l’attrice si è dovuta radicalmente trasformare attraverso il trucco, assumendo così le caratteristiche del personaggio: testa rasata e numerosi tatuaggi su tutto il corpo e il viso. Il processo ha richiesto diverse ore al giorno di preparazione.

Golshifteh Farahani a Cannes 2019

 

9. Ha ricevuto ottimi apprezzamenti per il suo abito. Nel 2019 l’attrice partecipa al Festival di Cannes, venendo indicata come una delle interpreti più belle ad aver calcato il tappeto rosso durante quell’edizione. La Farahani indossava infatti un abito nero con una profonda scollatura, firmato Givenchy. In molti hanno ritenuto l’abito adeguato a risaltare il fisico e il fascino dell’attrice.

Golshifteh Farahani: età e altezza

 

10. Golshifteh Farahani è nata a Teheran, in Iran, il 10 luglio 1983. L’attrice è alta complessivamente 169 centimetri.

Fonte: IMDb

Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Lui non sarà più tuo film

Lui non sarà più tuo: trama, cast e curiosità sul film

L’ossessione amorosa è una tematica che si ripresenta spesso al cinema e che nel tempo è stata alla base di film affermatisi come grandi...
- Pubblicità -