Maria-Bakalova-Borat
- Pubblicità -

La giovanissima Maria Bakalova è divenuta celebre grazie al film Borat – Seguito di film cinema, che le ha aperto le porte ad una popolarità internazionale che la sta rendendo un’attrice sempre più richiesta. Sono infatti molti i progetti a cui la Bakalova sta prendendo parte e sempre più viene indicata come una delle interpreti da tenere d’occhio per il futuro.

 
 

Ecco 10 cose che non sai su Maria Bakalova.

Maria Bakalova: i suoi film e le serie TV

1. Ha recitato in noti film. Con diversi lungometraggi di produzione bulgara alle spalle, come Transgression (2017) e Last Call (2020), l’attrice è arrivata negli Stati Uniti per recitare nei panni di Tutar Sagdiyev nel film Borat – Seguito di film cinema, accanto a Sacha Baron Cohen. Dopo questo film che l’ha resa celebre, ha preso parte a Woman Do Cry (2021), Nella bolla (2022), con Karen Gillan e Bodies Bodies Bodies (2022), commedia horror.

2. Ha recitato anche per la televisione. Oltre ad aver preso parte a film per il cinema, l’attrice ha recitato anche in alcuni prodotti televisivi. Questi sono la serie bulgara Tipichno, dove ha recitato nel 2015 per tre episodi e l’episodio Borat’s American Lockdown della miniserie Borat’s American Lockdown & Debunking Borat, realizzata con materiale non utilizzato per il film. Nel 2022 ha invece un cameo in Guardians of the Galaxy Holiday Special.

3. È anche produttrice. La giovane attrice sta dimostrando molta dimestichezza con l’ambiente del cinema statunitense, tanto da aver intrapreso anche l’attività di produttrice per alcuni progetti. Tra questi si hanno la commedia romantica The Honeymoon, nella quale è presente anche come attrice, è Triumph, film stavolta di nazionalità bulgara nel quale come l’altro compare anche come attrice.

Maria-Bakalova-Instagram

Maria Bakalova in Borat

4. È stato il suo debutto in lingua inglese. Prima di recitare in Borat – Seguito di film cinema, l’attrice vantava unicamente interpretazioni in opere di produzione bulgara. Borat ha dunque rappresentato ilsuo debutto in un film in lingua inglese, cosa che le ha poi permesso di ottenere un’enorme popolarità e rimanere nel contesto del cinema statunitense, dove oggi continua a lavorare. L’attrice si è dunque dichiarata estremamente grata dell’opportunità ricevuta, che le ha letteralmente cambiato la vita.

5. Ha sostenuto un provino “folle”. Ricordando l’esperienza di Borat – Seguito di film cinema, l’attrice ha raccontato di aver fatto di tutto pur di ottenere la parte di Tutar Sagdiyev nel film, arrivando a sostenere un provino giudicato come “folle”. L’attrice si è infatti trovata a dover improvvisare insieme ad alcuni soggetti reali, ignari del fatto che si stavano svolgendo dei casting per il film. La Bakalova ha infine dimostrato molto coraggio e capacità di improvvisazione, addirittura infilandosi in una gabbia per cani e bevendo dalla ciotola di questi.

Maria Bakalova e Rudy Giuliani

6. Ha recitato con l’ex sindaco di New York. Ad essere divenuta particolarmente nota di Borat – Seguito di film cinema è la scena dove la Bakalova interagisce con Rudy Giuliani, ex sindaco di New York e avvocato personale di Donald Trump. In essa, mentre l’attrice sta intervistando Giuliani, quest’ultimo viene improvvisamente sorpreso con le mani nei pantaloni e anche se la cosa è stata interrotta subito si sono sollevate giustamente molte polemiche nei confronti del comportamento dell’avvocato. La Bakalova, in seguito, ha affermato che ciò che è accaduto è ciò che si vede nel film, senza alcuna distorsione dei fatti.

Maria Bakalova candidata agli Oscar

7. Ha stabilito un importante primato. Grazie alla sua irresistibile interpretazione in Borat – Seguito di film cinema, la Bakalova è stata candidata come miglior attrice ad importanti premi come agli Screen Actors Guild Award, ai British Academy Film Awards, ai Golden Globe e, sopratutto, agli Oscar. A questi ultimi ha concorso nella categoria “miglior attrice non protagonista” e pur non avendo poi vinto il premio ha comunque stabilito un importante primato. Si tratta infatti della prima persona bulgara a ricevere una candidatura nelle categorie attoriali.

Maria-Bakalova-Rudy-Giuliani

Maria Bakalova in Guardiani della Galassia

8. Reciterà nell’atteso film Marvel. Nel giugno del 2022, è stato annunciato che Bakalova si è unita al cast del film del Marvel Cinematic Universe Guardiani della Galassia Vol. 3, atteso per il 2023. Qui darà voce a Cosmo the Spacedog, prendendo parte anche al lavoro di motion capture sul personaggio. L’attrice ha già avuto modo di fornire agli spettatori un assaggio di questo personaggio grazie al Guardiani della Galassia Holiday Special, disponibile dal 25 novembre sulla piattaforma Disney+.

Maria Bakalova è su Instagram

9. È presente sul social network. L’attrice possiede un proprio profilo Instagram ufficiale con tanto di spunta blu. Questo è seguito da 387 mila persone e presenta attualmente oltre 800 post. Attraverso le sue pubblicazioni l’attrice è solita raccontare le proprie giornate lavorative, tra curiosità e dietro le quinte dei set a cui partecipa. Non mancano però anche immagini legate alla propria quotidianità, tra momenti di svago, giornate in compagnia di amici o colleghi e molto altro. Seguendola si può dunque rimanere aggiornati su tutte le sue novità.

Maria Bakalova: età e altezza dell’attrice

10. Maria Bakalova è nata a Burgas, In Bulgaria, il 4 giugno del 1996. L’attrice è alta complessivamente 1,65 metri

Fonti: IMDb, ScreenRant

- Pubblicità -