Raz Degan film

Diventato celebre come modello per note riviste come Vogue, Elle e Glamour, Raz Degan si è in seguito distinto come personalità poliedrica dello spettacolo italiano, recitando tanto al cinema quanto in televisione. Negli anni si è poi cimentato anche nella regia e nella produzione, ricoprendo così sempre più ruoli all’interno dell’industria. Degan è poi diventato celebre anche per la sua partecipazione a noti programmi della televisione italiana.

Ecco 10 cose che non sai di Raz Degan.

1Parte delle cose che non sai sull’attore

Raz Degan Stuart
 

Raz Degan: i suoi film e le pubblicità

10. Ha recitato in noti lungometraggi. Degan debutta sul grande schermo nel 1996 con il film Squillo, un giallo di cui è protagonista. Successivamente, compare in Coppia omicida (1998), con Raoul Bova, e Titus (1999), con Anthony Hopkins e Jonathan Rhys-Meyers, dove ricopre il ruolo di Alarbo. Nel 2004 è invece Dario III in Alexander, con Colin Farrell. Torna poi in Italia per recitare in Centochiodi (2007), Albakiara – Il film (2008), e Barbarossa (2009). È poi Zaief nel film francese Special Forces – Liberate l’ostaggio (2012), mentre la sua ultima apparizione sul grande schermo risale al 2012, con la commedia Omamamia.

9. È stato protagonista di note pubblicità. Prima di diventare attore di cinema e televisione, Degan divenne piuttosto celebre grazie ad una serie di spot televisivi in cui apparì come protagonista. Tra queste si annoverano la pubblicità per la Polaroid, dove interpretava un cantante rock, e quella per il bagno schiuma Pino Silvestre. A renderlo famoso è però lo spot per l’amaro Jägermeister, grazie al quale ottiene estrema popolarità e può intraprendere una più fruttuosa carriera.

8. Ha diretto e prodotti alcuni programmi televisivi. Nel 2017 Degan distribuisce, dopo cinque anni di lavorazione, il documentario The Last Shaman, da lui diretto, scritto e prodotto. Nel 2018, invece, è autore e conduttore del programma Raz and the tribe, dove in ogni episodio si reca presso una diversa tribù indigena per vivere secondo i loro usi e costumi. Tale programma, come anche il documentario, viene trasmesso sul canale Sky Atlantic, e vede tra i partecipanti anche l’attore Luca Argentero.

Raz Degan a L’isola dei famosi

7. Ha vinto il celebre reality. Nel 2017 Degan guadagna nuova popolarità nel momento in cui partecipa al reality show L’isola dei famosi. Il suo periodo di permanenza va dal 31 gennaio al 12 aprile, e grazie al favore di pubblico riesce infine ad arrivare all’ultima puntata dove, con l’89% di preferenze al televoto, vince contro il modello Simone Susinna. Tale vittoria conferma nuovamente il grande favore di pubblico di cui da sempre Degan gode, merito anche della sua schiettezza e del suo amore per la natura e la vita avventurosa.

6. L’esperienza è stata per lui insolita. A distanza di tempo dalla sua vittoria, Degan ha raccontato di quanto quello trascorso sull’isola sia stato per lui un periodo piuttosto strano. L’attore si è infatti dichiarato poco soddisfatto dall’esperienza avuta con i suoi compagni di viaggio, mentre ha particolarmente apprezzato la possibilità di vivere per un lungo periodo a contatto con la natura nuda e cruda, da lui sempre amata. Degan è infatti noto per aver girato il mondo, spesso in condizioni estreme, alla ricerca di un rapporto più intimo con l’ambiente.

Indietro