rupert grint

Rupert Grint, ovvero l’amato, amatissimo Ron, è una di quelle star bambine che sembrano aver intrapreso la strada giusta. Ora attore e produttore, il suo vero nome è Rupert Alexander Lloyd Grint, ed è nato il 28 agosto 1988 a Harlow, in Inghilterra. Ha origini irlandesi, ed è il più grande di cinque fratelli: ha un fratello e tre sorelle: James, Georgina, Samantha e Charlotte. È diventato famoso grazie a Harry Potter nei panni di Ron, con un’audizione che dice molto sul suo carattere: nel video che mandò per i casting, Rupert decise di interpretare un pezzo hip-hop scritto da lui stesso, il cui testo spiegava perché era perfetto per interpretare il ruolo di Ron. Che un po’ sia stato Ron, che un po’ sia stato lui stesso, Rupert Grint è diventato famoso per essere un giocherellone, e per essere un attore di un certo talento. Ecco dieci curiosità su Rupert Grint.

 
 

Rupert Grint: i film

rupert grint

1) I film con Rupert Grint. A partire dalla bizzarra audizione, la carriera dell’attore è stata abbastanza produttiva, anche se un po’ nell’ombra. È cominciata nel 2000, con La Pietra FIlosofale. In occasione del primo film, Rupert vinse un paio di premi come uno dei nuovi talenti più promettenti, e le sue performance nei film di Harry Potter sono stati in generale molto apprezzati dalla critica. Già nel 2002, Rupert Grint cominciò a lavorare ad altri film, cominciando da Pantaloncini a tutto gas, e ha recitato al fianco di Julie Walters nel film In viaggio con Evie, una performance che fu molto apprezzata dai critici, che hanno lodato il suo carisma. Ha poi recitato in due film usciti nel 2010, CherrybombWild Target a fianco di Emily Blunt e Bill Nighy. Nel 2014 ha cominciato a recitare in una serie televisiva britannica, Snatch, della quale è anche produttore esecutivo.

2) Pensava di lasciare la carriera da attore. Il suo ruolo in Harry Potter è stato il più importante della sua carriera, ma lo ha anche quasi convinto ad abbandonarla. Una volta giunto all’ottavo capitolo, infatti, ha raccontato di essersi reso conto di aver vissuto anni particolarmente intensi e intimi, chiusi in una sorta di bolla. E del fatto che la carriera da attore non fosse, in realtà, un sogno coltivato per anni: recitare è una cosa della quale si è innamorato facendola. Ma si è sentito un po’ in trappola, si è chiesto se fosse davvero la sua strada, e il fatto che fosse in quell’ambiente sin da bambino gli ha fatto desiderare, ad un certo punto, di fuggire.

3) Aracnofobia. Rupert Grint ha un po’ di cose in comune con Ron Weasley e la più grande è forse l’aracnofobia. Tutti i fan di Harry Potter sanno del terrore (esilarante) che Ron prova nei confonti dei ragni. Ecco, sembra che Rupert non abbia esattamente dovuto recitare in La Camera dei Segreti. A quanto pare, Rupert ha talmente paura dei ragni da non riuscire nemmeno a vedere le scene del film nelle quali compare il ragno gigante Aragog. E a quanto pare, ha paura anche dei ragni di gomma. È una cosa seria, insomma.

4) Le Olimpiadi. Non sarà un atleta olimpico, ma ha fatto la propria apparizione alle Olimpiadi di Londra del 2012, portando la famosa torcia partendo dalla Middlesex University e attraverso la zona a nord-ovest di Londra. Ora, scherza su come ora usi la propria torcia per tenerci dentro le matite.

Rupert Grint: è fidanzato?

rupert grint

4) Le fidanzate di Rupert Grint. Rupert è una di quelle star piuttosto riservate riguardo alla vita privata. Al momento, non sembra che stia frequentando nessuno. Le ultime informazioni a riguardo risalgono infatti al 2017, quando l’attore affermò di star frequentando qualcuno, ma senza dettagli a riguardo. Ma chi sono le sue fidanzate storiche? L’ultima della quale abbiamo notizie, quella con Georgia Groome, risale al 2011 ed è stata, a quanto pare, una cosa a più riprese. L’ultima volta che i due sono stati visti insieme è stata nel 2017, ma sembra sia stata una cosa più amichevole che altro. Nel 2010, sembra che ci fosse qualcosa tra Rupert e l’attrice che aveva recitato con lui in Cherrybomb Kimberley Nixon. Infatti, i due furono spesso visti insieme, anche se entrambi negarono i pettegolezzi. Un’altra relazione non confermata è quella con Lily Allen. I due si conobbero nel 2008, quando lei stava affrontando un periodo difficile e, a quanto pare, i due si avvicinarono proprio allora. Ma se siano mai stati una coppia o meno, sono solo ipotesi.

Emma Watson e Ruper Grint: il bacio

rupert grint

5) Il bacio sul set di Harry Potter. La storia tra Ron e Hermione, quella di una fortissima amicizia che si trasforma in amore, è restata nel cuore a milioni di fan. Ma Rupert Grint ha rivelato, in un’intervista a People magazine, il fatto che davvero non volesse baciare l’attrice. Infatti, i due si conoscevano da quando erano bambini, e avevano un legame come di fratello e sorella. Per questo motivo, entrambi ricordano l’esperienza come una cosa difficile e, per fortuna, fu buona la prima.

Ed Sheeran e Rupert Grint

7) Scambi di persona. Rupert Grint e Ed Sheeran si assomigliano parecchio, e sono anche piuttosto amici. Non solo: sono molte le volte in cui, in pubblico, i due hanno giocato sul fatto che si somiglino. Cominciamo da Lego House, il video di Ed Sheeran uscito nel 2011, e girano fotografie dei due vestiti esattamente allo stesso modo. Le persone fermano Rupert per strada pensando che sia il cantante. E sembra che ci abbiano preso gusto con gli scambi di persona pubblici. Come quanto Grint è apparso in un programma di MTV, After Hours, al posto di e nei panni del cantante.

8) Rupert Grint ha un certo talento musicale. La recitazione non è l’unico talento di Rupert. Infatti, è anche un abile e versatile musicista, che sa suonare più di uno strumento, tra cui la chitarra, il banjo e il digeridoo (uno strumento a fiato, che a quale è la sua specialità). Ha provato anche molti altri strumenti del corso degli anni, tra cui la fisarmonica, il sassofono e la chitarra, con i quali però non ha mai avuto troppa destrezza.

9) Vale parecchio, in termini di soldi. È faicle immaginare che gli attori principali del cast di Harry Potter abbiano fatto una piccola fortuna nel corso degli anni. Quello che è difficile immaginare, è quanto abbiano effettivamente guadagnato. Nel caso di Rupert Grint, l’attore ha dichiarato di aver guadagnato più di 50 milioni di dollari grazie agli otto film, affermando anche che, crescendo, questo gli ha dato difficoltà nel distinguere i veri amici dagli approfittatori.

rupert grint

10) Il camioncino dei gelati. A quanto pare, Rupert Grint ha usato una parte dei soldi guadagnati grazie a Harry Potter per acquistare un classico camioncino dei gelati, che a quanto pare porta in giro con lo scopo di dare gelati gratis ai bambini del vicinato. E il camioncino ha fatto la propria comparsa anche sul set di Harry Potter: quando il cast e la troupe facevano una grigliata, Rupert era felice di fornire gelati e ghiaccioli.