Nonostante la morte di Natasha Romanoff in Avengers: Endgame, la storia e soprattutto il finale di Black Widow sembrano suggerire che l’arco narrativo delle Vedove nel MCU potrebbe non essere giunto al termine. L’introduzione del personaggio Yelena Belova, infatti, potrebbe aver segnato l’alba di una nuova Vedova Nera nel MCU, senza contare che il film di Cate Shortland lascia diversi punti della trama irrisolti che potrebbero, di fatto, essere esplorati per continuare la storia delle Vedove nell’Universo Cinematografico Marvel.

8L’arrivo di Iron Maiden

Come Shostakov, anche Melina Vostokoff è un personaggio ben nota nei fumetti Marvel. I fan la conoscono come Iron Maiden, una super criminale determinata a uccidere Natasha Romanoff. Il film Black Widow ha cambiato la sua storia e l’ha trasformata in un’eroina che lavora con riluttanza per la Stanza Rossa.

Dal momento che Kevin Feige ha confermato che vuole indietro anche Rachel Weisz, Melina potrebbe tornare e sfoggiare finalmente il suo costume da Iron Maiden. Il film ha stabilito che si tratta di una delle menti più brillanti del MCU, quindi potrebbe forse deviare verso lo SWORD o verso qualsiasi altra agenzia governativa “dalla parte dei buoni”. Potrebbe anche stare con le Vedove Nere ora libere per provare a guidarle, diventando per loro una figura simile a Nick Fury.