MCU: i migliori supereroi in base al loro arco narrativo

Il MCU ospita una vasta gamma di personaggi. Proprio per questo, alcuni personaggi vengono raccontati in maniera più approfondita di altri...

1174

Il MCU è pieno di zeppo di supereroi ma anche di personaggi secondari parecchio intriganti, che si tratti di spalle, cattivi o interessi amorosi. Tuttavia, alcuni personaggi ricevono semplicemente più attenzione di altri, o perché sono parte integrante di una squadra o perché sono i protagonisti di saghe a loro dedicate.

L’universo dei supereroi esiste dal 2008 e durante la sua esistenza è riuscito a cambiare le vite dei suoi eroi in più di un’occasione. A volte in meglio, a volte in peggio. Tuttavia, è impossibile negare che alcuni supereroi hanno avuto un grandissimo arco narrativo, mentre altri non sono stati così fortunati, come sottolineato da una nuova “lista” di Screen Rant:

10Gamora

 

Inizialmente, Gamora si è isolata dagli altri e non si è fidata di nessuno. Per non parlare della complicata relazione con suo “padre” Thanos. Tuttavia, quando si è unita al team dei Guardiani della Galassia, le cose sono cambiate in meglio e ha trovato sia amicizia che amore.

Tutto è stato vanificato quando Thanos ha sacrificato Gamora su Vormir: quando è tornata,  infatti, era una versione più vecchia di se stessa, che non aveva sperimentato ancora nessuna delle esperienze sopracitate ed era tornata ad essere cruda e violenta come un tempo.

Indietro