mcu

Il MCU ha sempre raccontato di amicizie piuttosto iconiche. Tuttavia, ci sono buone probabilità che non tutti questi accoppiamenti sopravvivano alla Fase 4 che partirà ufficialmente il prossimo anno con l’arrivo di Black Widow. CBR ha realizzato un esclusivo video in cui vengono analizzate alcune delle amicizie più significative dell’Universo Cinematografico Marvel che potrebbero non durare in futuro, o perché alcuni personaggi usciranno di scena o perché alcuni si riveleranno essere dei cattivi.

L’analisi parte dal rapporto tra Peter Parker/Spider-Man e Ned Leeds, una delle migliori amicizie presenti nel MCU. I due, da sempre migliori amici, hanno spesso lavorato insieme dando ottimi risultati, con Ned che funge da mago della tecnologia per conto di Peter. Tuttavia, i due potrebbero ritrovarsi presto ad intraprendere percorsi diversi. Per molti versi, il Ned del MCU è un sostituto di Harry Osborn, mentre per altri assomiglia all’amico di Miles Morales, Ganke Lee. È qui che le cose si fanno interessanti: nei fumetti, Ned Leeds assume il ruolo di Hobgoblin, uno dei cattivi più pericolosi di Spider-Man. In quanto tale, il Ned del MCU potrebbe finire per diventare un cattivo in futuro.

Di seguito il video che analizza quali amicizie potrebbero finire nella Fase 4 del MCU, tra cui quella tra Rocket e Groot, Carol Danvers/Captain Marvel e Nick Fury, e tante, tante altre…

Il futuro del MCU dopo gli eventi di Avengers: Endgame

Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, non è ancora del tutto chiaro quale forma prenderà la prossima fase dell’Universo Cinematografico Marvel. Sebbene ci siano buone possibilità che i personaggi che la Disney ha acquisito dalla Fox arriveranno molto presto sul grande schermo, non ci sono ancora informazioni concrete su quando o come potrebbe accadere. Allo stato attuale, ci sono molte potenziali direzioni che il MCU potrebbe prendere in futuro, anche se resta da vedere esattamente quale sarà quella definitiva.