Mysterio: le peggiori azioni del villain di Far From Home

Quentin Beck, aka Mysterio, è uno degli antagonisti più celebri dei fumetti sull’Uomo Ragno e debutterà nel Marvel Cinematic Universe in Spider-Man: Far From Home interpretato da Jake Gyllenhaal (del quale abbiamo avuto una prima impressione nel trailer ufficiale diffuso pochi giorni fa).

Illusionista e super criminale, si è fatto notare per una serie di azioni sinistre che potrebbero essere riportate sul grande schermo. Queste le più importanti:

9L’assassinio di Karen Page

Mysterio viene generalmente considerato un antagonista di Spider-Man, tuttavia alcuni dei suoi peggiori crimini sono stati commessi contro altri personaggi dell’universo Marvel, come nell’arco della storia di Kevin Smith “Guardian Devil”.

Dopo anni trascorsi a respirare il suo pericoloso gas, Mysterio si ritrova vittima del cancro ma è determinato a uscire di scena da protagonista; così decide di farsi uccidere da Daredevil inventando una delle sue infide trame.

In pratica convince Matt Murdock a credere che gli sarebbe stato consegnato un bambino (da lui, sotto mentite spoglie), che poi si sarebbe rivelato l’Anticristo; lungo la strada Mysterio scopre l’identità segreta di Matt grazie a Kingpin, e successivamente spedisce Bullseye a uccidere l’amore della sua vita, Karen Page.

Tutto questo soltanto per spingere Daredevil a ucciderlo, un piano diabolico che non realizzerà mai lasciando Mysterio a autoinfliggersi la morte.