Spider-Man: Far From Home, 5 incredibili easter egg che nessuno ha notato!

9108

Continua il nostro incredibile viaggio negli easter egg seminati in Spider-Man: Far From Home, uno dei capitoli del MCU più ricchi per quanto riguarda riferimenti e omaggi vari al franchise, e ora che il cinecomic con protagonista Tom Holland è finalmente arrivato in versione digitale – prossimamente in homevideo – i fan possono mettersi alla ricerca di ogni piccolo dettaglio sfuggitogli in sala lo scorso luglio.

Scopriamone altri cinque che forse nessuno ha notato:

5Gli autori di Spider-Man

Ci troviamo nel primo atto del film ambientato a Venezia: sullo sfondo noterete alcune targhe e ognuna di esse riporta i nomi “italianizzati” dei creatori dei fumetti di Spider-Man David Michelinie, Dan Slott, Gerry Conway, Roger Stern e Brian Michael Bendis. Ovviamente si tratta di una piccola parte dei riferimenti creativi nascosti in Far From Home, dato che Peter e i suoi compagni di classe soggiornano in un hotel che prende il nome da J.M. DeMatteis.

Indietro