Spider-Man: No Way Home, tutte le rivelazioni e i segreti del trailer

11076

Spider-Man: No Way Home è un’avventura multiversale in cui Peter Parker tenta di convincere Doctor Strange a riscrivere la storia, ma tutto va malissimo, e arrivano nel MCU i classici cattivi delle altre serie cinematografiche di Spider-Man. Ci sono stati rumors costanti sulla presenza di Tobey Maguire e Andrew Garfield nel film, al fianco di Tom Holland e a trailer uscito, la presenza dei due “vecchi” Spider-Man è ancora un rumor.

Il tanto atteso secondo trailer di Spider-Man: No Way Home è finalmente uscito e di seguito abbiamo provato a sottoporvi tutte le particolarità, i dettagli e le rivelazioni che il video ci regala in relazione al film, che arriverà in sala il 15 dicembre. Ecco tutte le rivelazioni e i segreti del trailer:

16Perché Peter Parker non vuole che MJ dimentichi la sua identità?

   

La relazione tra Peter Parker e MJ è il cuore emotivo del trailer di Spider-Man: No Way Home, con Peter che ammette che lei è l’unica cosa nella sua vita che lo fa sentire normale. Spider-Man sente il conflitto tra le sue due personalità dopo che la sua identità segreta è stata rivelata al mondo, ed tutto sembra gestito in un modo tradizionale, con Peter che desidera disperatamente di poter avere una vita normale ma non può affrancarsi dalla responsabilità di essere Spider-Man.

Questo spiega ulteriormente perché Spider-Man va nel panico quando si rende conto che l’incantesimo del Dottor Strange cancellerà i ricordi di tutti quelli che conoscono la sua identità segreta, per quanto voglia riconquistare la sua privacy, non vuole perdere ciò che ha con MJ.

Indietro