Spider-Man: No Way Home, tutte le rivelazioni e i segreti del trailer

11138

Spider-Man: No Way Home è un’avventura multiversale in cui Peter Parker tenta di convincere Doctor Strange a riscrivere la storia, ma tutto va malissimo, e arrivano nel MCU i classici cattivi delle altre serie cinematografiche di Spider-Man. Ci sono stati rumors costanti sulla presenza di Tobey Maguire e Andrew Garfield nel film, al fianco di Tom Holland e a trailer uscito, la presenza dei due “vecchi” Spider-Man è ancora un rumor.

Il tanto atteso secondo trailer di Spider-Man: No Way Home è finalmente uscito e di seguito abbiamo provato a sottoporvi tutte le particolarità, i dettagli e le rivelazioni che il video ci regala in relazione al film, che arriverà in sala il 15 dicembre. Ecco tutte le rivelazioni e i segreti del trailer:

15No Way Home spiega perché i cattivi di Spider-Man entrano nel MCU

C’è un’altra splendida inquadratura del momento in cui Doctor Strange esegue l’incantesimo per cancellare la conoscenza dell’identità segreta di Spider-Man, una scena disturbata dalle chiacchiere di Peter Parker. Questa volta, però, la ripresa sui VFX è accompagnata da dialoghi che spiegano perché i cattivi di altri film di Spider-Man entrano nell’MCU; sembra che questo universo abbia iniziato a ricevere “visitatori” da altre dimensioni, nemici di Spider-Man che si fanno strada in questa dimensione.

Questo accade in parallelo con la scena post-crediti di Venom: La Furia di Carnage, suggerendo che tutti i cattivi sono stati semplicemente tirati dentro questo universo.