Nel primo film della trilogia originale di Star Wars, quando Ben Kenobi arrivò a Mos Eisley in cerca di un pilota che lo portasse ad Alderaan, Han Solo venne presentato al pubblico come un cinico lupo solitario. A parte il suo co-pilota Wookie, Chewbacca, non aveva molti amici né alcun legame sentimentale. Ovviamente, tutto è cambiato dopo la sua prima avventura con l’Alleanza Ribelle. Alla fine della trilogia originale, Han si era circondato di un’importante cerchia di amici fedeli e leali. Durante la lotta della Ribellione contro l’Impero – e anche più tardi, nella lotta della Resistenza contro il Primo Ordine -, Han ha collaborato con un gruppo di altri iconici personaggi.

8Maz Kanata

   

Un film di Star Wars non potrebbe definirsi tale senza che i personaggi, durante il loro viaggio, si fermino in un luogo nascosto (in genere, un bar o una locanda) pieno di bizzarre creature aliene. Ne Il risveglio della Forza, Han porta Rey, Finn e Chewie al castello di Maz Kanata.

Ogni eroe di Star Wars degno di questo nome, ha un amico che gestisce un bar o un ristorante e che fornisce loro informazioni sui rapporti clandestini della galassia. Se Obi-Wan Kenobi può contare su Dexter Jettster, il proprietario di una tavola calda in stile anni ’50, Han Solo può fare affidamento su Maz Kanata, proprietario di un castello che serve drink.

Indietro