Star Wars: Skeleton Crew

Il noto sito americano The Hollywood Reporter annuncia che l’imminente nuova serie di Star Wars Star Wars: Skeleton Crew ha reclutato il regista David Lowery, che ha dunque presto parte al team creativo dello show.

 

Il rapporto di THR rileva che Lowery (The Green Knight , Peter & Wendy) è uno dei tanti registi coinvolti pronti a dare il loro contributo alla serie grazie anche alla loro abilità cinematografica. Lo spettacolo ha già terminato la produzione, ma le notizie sui registi che hanno lavorato alla serie sono state rese note solo adesso. In precedenza, è stato rivelato che anche The Daniels, il duo dietro Everything Everywhere All at Onceavrebbe lavorato a un episodio della serie tv.

Star Wars: Skeleton Crew, tutto quello che sappiamo sulla serie tv

Non si sa molto di Star Wars: Skeleton Crew, ma sappiamo che è interpretato da Jude Law e sarà incentrato su “un gruppo di ragazzini nella galassia che cercano di trovare la strada di casa“. Il progetto è ambientato nell’era della Nuova Repubblica di Star Wars e, di conseguenza, presenterà probabilmente una serie di nuovi personaggi nel franchise.

Star Wars: Skeleton Crew è creato e prodotto esecutivamente da Jon Watts e dallo sceneggiatore Christopher Ford, che in precedenza hanno lavorato insieme a  Spider-Man: Homecoming. Ispirato ai classici film di Amblin degli anni ’80, il progetto aveva in precedenza il titolo provvisorio di  Grammar Rodeo, che fa il verso a un episodio de I Simpson in cui Bart scappa per una settimana con un’auto rubata.

La serie è anche prodotta da Jon Favreau, Dave Filoni e Kathleen Kennedy. La produzione di  Skeleton Crew  è terminata a gennaio. Attualmente, il candidato all’Oscar Jude Law è l’unico membro del cast annunciato per la serie. Sarà affiancato da un giovane cast composto da bambini tra gli 11 e i 12 anni.

- Pubblicità -