Person of Interest: 10 cose che non sai sulla serie

-

Person of Interest è una di quelle serie che hanno contribuito a cambiare il panorama seriale grazie alla sua struttura narrativa e visiva, senza contare le incredibili interpretazioni degli attori protagonisti. Questa serie ha accompagnato il proprio pubblico per ben cinque stagioni, diventando una delle più viste e delle più apprezzate in tutto il mondo.

Ecco, allora, dieci cose da sapere su Person of Interest.

Person of Interest serie

person of interest

1. C’è un omaggio a un personaggio di Batman. Lo pseudo mino del misterioso John Reese è un omaggio all’Enigmista di Batman, dato il fatto che Mr. Reese sembra costruito per dargli il suono mysteries. Questo tipo di suono è stato usato sin dal’inizio dei primi show televisivi. Tra l’altro, sembra proprio che la serie sia stata uno spunto dettato dalla sceneggiatura de Il cavaliere oscuro, scritta insieme a suo fratello Christopher Nolan.

2. Uno dei personaggi doveva diventare regolare. Il personaggio di Sameen Shaw è stato pensato proprio per questo ed è diventato regular solo perché è stato ben accolto dal pubblico e i produttori sono stati contenti della performance di Sarah Shahi.

3. Uno dei personaggi ha un motivo musicale. L’ideatore della serie Jonathan Nolan ha detto che il team di sceneggiatori ha deciso di rendere Root un personaggio di spicco della serie soprattutto per il fatto che il compositore musicale Ramin Djawadi ha scritto un tema musicale per lei.

Person of Interest episodi

4. Una serie lunga cinque stagioni. Person of Interest è una serie che si è sviluppata per ben cinque stagioni, per un totale di 103 episodi di 45 minuti ciascuno. Nel nostro paese, la serie è andata in onda dal 27 aprile del 2012 fino all’11 dicembre del 2016, raccogliendo un ampio consenso.

5. Ogni episodio ha una particolarità. La sequenza di apertura di ogni puntata contiene una o due scene dell’episodio corrente. Di solito, tutto questo accade nel momento in cui Finch dice “… vittima o perpetratore, se il tuo numero è scaduto, noi ti troveremo”.

Person of Interest streaming

6. È disponibile in streaming digitale. Chi volesse rivedere Person of Interest, oppure approcciarvisi per la prima volta, è possibile visionare l’intera serie grazie alla sua presenza sulla piattaforma di streaming digitale legale di Prime Video.

Person of Interest cast

person of interest

7. Un attore famoso ha rinunciato a un ruolo importante. Prima che il ruolo del protagonista andasse a Jim Caviezel, era stato contattato un altro attore. Infatti, a Kyle Chandler era stato offerto il ruolo di John Reese, ma lo ha rifiutato per ragione non molto chiare.

8. Una coppia interpreta una coppia. Nella serie, la fidanzata di Harold Finch è Grace Hendricks, ed è un personaggio ricorrente che appare nelle stagioni 1, 2, 3 e 5. La particolarità sta nel fatto che gli attori che interpretano la coppia sul piccolo schermo, Michael Emerson e Carrie Preston, sono realmente fidanzati.

9. C’è un attore d’eccezione. Il personaggio di John Green è interpretato da John Nolan e il nome non è casuale. Egli, infatti, non è altri che lo zio dell’ideatore e produttore Jonathan Nolan, a sua volta fratello del famoso Christopher Nolan.

Person of Interest

10. Ha vinto diversi premi. Nel corso di tutte e cinque le stagioni, Person of Interest ha avuto molte nomination in diversi premi, aggiudicandosene un buon numero. Infatti, la serie ha vinto nel 2012 un People’s Choice Award per la sezione Favorite New TV Drama, nel 2014 un NAACP Image Awards a Taraji P. Henson per la Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica, mentre nel 2016 ha vinto un IGN per la Miglior serie tv d’azione e un People’s Choice Awards per la Miglior serie tv drammatica. Inoltre, nel 2017 ha vinto anche il Globes de Cristal Award come Miglior serie tv straniera.

Fonte: IMDb

 
 
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -