L’attore Russell Crowe, intervistato da Reelz ha rilasciamo alcune dichiarazioni circa il prossimo superman L’Uomo d’Acciaio, che lo vede fra i protagonisti nel ruolo di Jor-El, padre naturale di Clark Cant che vi ricordiamo è interpretato da Hanry Cavill:

 
  • “E’ molto complicato, è davvero complesso. Io non credo che nessuno ha davvero cercato di entrare nella psicologia di cosa vuol dire essere Superman, oltre a chiedersi su cosa la gente penserebbe di un supereroe simile nella società moderna. Credo che a Zack Snyder è stata data una grande responsabilità, perché quando si tratta di eroi dei fumetti e film di supereroi, in cima alla piramide c’è sicuramente Superman. Penso che il più grande indicatore per me  sia stato l’aver ricevuto delle email entusiaste da parte dei produttore del film.
  • “Non vedo l’ora di vederlo. E’ stato un impegno enorme. Ci hanno portato su Krypton, n un pianeta dove il sole appare quattro volte più grande del nostro. Le persone adoreranno il film e se avete visto il trailer vi rendete conto che questo Superman non è solo un uomo che vola appeso ad un filo, questo Superman è supersonico. Non vedo l’ora di vedere come le persone reagiranno ad esso.”

 

L’Uomo d’Acciaio, il film

Warner Bros. Pictures e Legendary Pictures presentano L’Uomo d’Acciaio, con Henry Cavill nel ruolo di Clark Kent/Superman, per la regia di Zack Snyder. Il film è interpretato anche da Amy Adams (“The Fighter”), attrice candidata tre volte agli Oscar, nel ruolo della giornalista del Daily Planet Lois Lane, e il candidato all’Oscar Laurence Fishburne (“What’s Love Got to Do with It”) in quello del direttore del giornale, Perry White. Nel ruolo dei genitori adottivi di Clark Kent, Martha e Jonathan Kent, ci sono la candidata agli Oscar Diane Lane (“Unfaithful — L’amore infedele”) e il premio Academy Award Kevin Costner(“Balla coi lupi”).

A combattere contro il supereroe sono due altri Kryptoniani sopravvissuti, il malvagio Generale Zod, interpretato dal candidato agli Oscar Michael Shannon (“Revolutionary Road”) e Faora, interpretata da Antje Traue. Originari di Krypton sono anche i genitori biologici di Superman, la madre Lara Lor-Van, interpretata da Ayelet Zurer (“Angeli e demoni”) e il padre Jor-El, interpretato dal premio Academy Award Russell Crowe (“Il gladiatore”). Nel cast anche Harry Lennix, nel ruolo del Generale Swanwick, Christopher Meloni in quello del Colonnello Hardy e Richard Schiff che interpreta il Dr. Emil Hamilton. Tutte le news nel nostro speciale: Superman: Man of steel.

Fonte: CS