E’ IN ARRIVO RED, UN ACTION-MOVIE DAL CAST A 5 STELLE – E’ in arrivo nelle sale cinematografiche italiane, a partire dal prossimo 11 maggio, RED l’attesissimo film d’azione diretto da Robert Scwenkte che raccoglie nello stesso cast una squadra di interpreti eccezionali. Da Bruce Willis a Morgan Freeman sino al premio Oscar Helen Mirren ed all’eccentrico John Malkovich, tutti insieme per una spy-story che saprà anche divertire.Frank Moses ( Bruce Willis ) è un ex agente della Cia che ormai da anni vive un’esistenza tranquilla e lontana dai pericoli del suo mestiere. Isolato dal resto del mondo si limita a frequentare un cerchio molto ristretto di persone quando un giorno trova alla sua porta un misterioso killer hi-tech intenzionato ad ucciderlo.
Scampato per miracolo alla morte capisce che anche le persone a lui care sono in pericolo quindi si vede costretto a ricomporre la sua vecchia squadra per affrontare il nemico. Nemico che in realtà si rivelerà non altro che il nuovo capo dell’Agenzia intenzionato a far sparire questi vecchi agenti custodi di scomodi segreti.
Ed è così che inizierà un’incessante quanto divertente sfida tra le vecchie spie  in pensione e le nuove reclute iper-tecnologizzate in una sorta di scontro generazionale non certo privo di suspense e humor particolarmente divertente.

RED è un film tratto dalla graphic-novel di Warren Ellis pubblicata dalla DC Comics a cavallo tra il 2003 e il 2004. Prodotto da  Lorenzo di Bonaventura della Bonaventura Pictures RED è uscito nei cinema statunitensi lo scorso 15 ottobre ed ha già realizzato un incasso superiore ai 90 milioni di dollari.
La sceneggiatura del film è stata redatta dai fratelli Erich e Jon Hoeber e come già accennato la regia è stata affidata al regista tedesco Robert Scwenkte già affermatosi al grande pubblico con precedenti lavori quali Tattoo del 2002 e sopratutto con il thriller del 2005 Flightplan – mistero in volo in cui dirige Jodie Foster.
La Summit Entertainment che ha affiancato la Bonaventura Pictures nella produzione e distribuzione di RED, ha annunciato il progetto nel giugno del 2008 e poco meno di un anno dopo oltre al regista veniva ufficializzata la presenza di Bruce Willis come protagonista della pellicola. Nei mesi successivi si è andato formando il resto del cast in cui spicca la presenza di Helen Mirren, recente premio Oscar nei panni della regina Elisabetta in The Queen, di Morgan Freeman e di Mary Louise Parker.
Inizialmente non era previsto nel cast John Malkovich in quanto per la parte di Marvin Boggs era stato in un primo momento contattato John C. Reilly. Non andata in porto la trattativa la scelta del regista si è spostata su Malkovich e, a risultato ultimato, possiamo aggiungere che questo sia stato un bene per il film in quanto l’attore interpreta in modo superbo il ruolo dell’agente paranoico e pazzoide.
Le riprese del film sono iniziate nel gennaio del 2010 in Canada, a Toronto, per concludersi a fine marzo nel quartiere francese di New Orleans.
Una curiosità interessante per chi volesse andare a vedere questo film con una conoscenza più approfondita dei singoli protagonisti, è l’iniziativa della Bonaventura Pictures di ideare una serie di quattro nuovi fumetti dedicati ai personaggi di Willis, Freeman, Mirren e Malkovich.
Quattro prequel spin-off, ideati e scritti dagli stessi fratelli Hoeber, che raccontano le singole storie che conducono i personaggi alla fine delle loro carriere di spie, e quindi al momento in cui inizia la narrazione del film. I quattro fumetti in questione sono ad oggi disponibili nelle migliori fumetterie.
Notizia non ancora ufficiale ma che circola con sempre maggior insistenza è il progetto di un sequel di RED a cui la Summit Entertainment starebbe pensando e che avrebbe già presentato ad Erich e Jon Hoeber autori dello script originale.
Visto il successo avuto negli Usa c’è da scommettere che RED farà breccia anche nel pubblico nostrano che negli ultimi anni si è dimostrato particolarmente attratto dal genere in questione. Il binomio azione-commedia, la spy-story capace di far divertire e sorridere con situazioni e dialoghi pregni di ironia sono una garanzia che difficilmente tradisce.
RED ha, inoltre, la qualità ed il privilegio di affiancare contemporaneamente una schiera di eccellenti interpreti più o meno avvezzi a ruoli simili in un genere come l’action-movie. Ma in riferimento a questo le sorprese più piacevoli e la scommessa più vincente è rappresentata proprio da quegli attori che mai avevano vestito i panni di audaci spie abili maneggiatori di armi. Poter assistere ad un’inedita Helen Mirren, elegante signora british, impugnare sofisticate mitragliatrici e mettere in fuga giovani spie terrorizzate, vale da solo il prezzo del biglietto.
RED uscirà nelle sale italiane a partire dal prossimo 11 maggio distribuito dalla Medusa Film.