Arma Letale 2 film

Celebre primo film di una saga di stampo poliziesco, Arma Letale è tutt’oggi considerato un classico del suo genere, merito anche all’iconico duo di protagonisti. Benché all’interno di questi vengano trattati anche temi come la morte e la violenza, i quattro film che compongono il franchise sono considerati delle vere e proprie commedie. Al loro interno, infatti, si possono ritrovare numerose situazioni insolite e divertenti, che hanno fatto la fortuna tanto dei titoli quanto della coppia di protagonisti. Dopo il primo capitolo uscito nel 1987, nel 1989 è arrivato Arma Letale 2, diretto ancora una volta da Richard Donner su sceneggiatura di Jeffrey Boam.

 

Questo primo sequel è un diretto prodotto del successo dell’originale. Ancora una volta Shane Black fu chiamato ad occuparsi della sceneggiatura, ma la sua storia finì per risultare troppo cupa e violenta agli occhi dei produttori. La sua versione, inoltre, si concentrava molto sull’eroismo e prevedeva un sacrificio finale del protagonista Riggs. I produttori avevano però in mente di puntare ancor di più sulla commedia e la morte del personaggio impediva inoltre la realizzazione di potenziali ulteriori sequel. La sceneggiatura di Black venne dunque respinta e il compito di riscriverla venne affidato a Boam. Da quel momento la saga si rese dunque indipendente dal suo ideatore, acquisendo caratteristiche nuove.

Anche questo secondo capitolo finì poi con l’affermarsi come un grande successo, con un incasso di 227 milioni di dollari a fronte di un budget di 30. Il film ha inoltre ottenuto una nomination all’Oscar per il miglior montaggio sonoro. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Arma Letale 2: la trama del film

Nel secondo capitolo della saga, Martin Riggs è ora un uomo nuovo, profondamente cambiato grazie all’amicizia nata con il collega Roger Murtaugh. La coppia si è affermata per il loro gioco di squadra, e non passa molto prima che gli venga assegnato un nuovo caso. I due devono infatti proteggere Leo Getz, testimone di un’indagine riguardante un grande traffico di droga. Grazie a lui, si viene a scoprire che a capo di ciò vi è Arjen Rudd, appartenente ai vertici del consolato sudafricano, e abilissimo a sfruttare la sua immunità diplomatica per condurre il traffico illecito di droga, senza essere mai sospettato.

I due poliziotti, però, non sembrano curarsi della sua immunità, convinti di avere abbastanza prove per poterlo incriminare una volta per tutte. Le loro indagini finiscono così con l’intralciare i piani del criminale, che infastidito ordina ai suoi uomini di eliminare quanti possono rappresentare una minaccia per i suoi affari, tra cui Riggs, Murtaugh e Getz. Per i tre ha così inizio una lotta alla sopravvivenza, dove riuscire a concretizzare l’arresto di Arjen potrebbe essere la loro unica fonte di salvezza. Ancora una volta, la tranquillità tanto desiderata si troverà a dover essere messa da parte.

Arma Letale 2 cast

Arma Letale 2: il cast del film

Buona parte del successo dei film è dovuto all’ottima coppia di protagonisti. Per dar vita a questa, però, lo studios ha dovuto condurre numerose ricerche e casting, al fine di trovare gli interpreti più adatti. Inizialmente, per il ruolo di Riggs erano stati presi in considerazione gli attori Bruce Willis e Sylvester Stallone. Nonostante fosse più giovane dell’età prevista per il personaggio, Mel Gibson venne infine preferito per la parte, essendo stato in quegli anni già protagonista di titoli di gran successo. Per il ruolo del pacato Murtaugh, invece, lo studios scelse l’attore Danny Glover, reduce dal successo del film Il colore viola. Glover e Gibson diedero ottimi risultati al momento dei provini, convincendo tutti sul loro potenziale di coppia.

Anche per questo sequel i due decisero di allenarsi insieme per raggiungere la forma fisica richiesta. Visitarono anche alcuni distretti di polizia, per parlare con gli agenti e studiare lo svolgersi delle loro giornate. Grazie ai film di Arma Letale, inoltre, Glover è diventato celebre per la battuta “sono troppo vecchio per queste stronzate”, ripetuta più volte nel corso della serie e divenuta un vero e proprio tormentone. Nuovo ingresso in questo secondo capitolo è poi quello di Joe Pesci nei panni di Leo Getz. Rimasto entusiasta dal ruolo, l’attore premio Oscar lo avrebbe poi interpretato anche nel terzo film. Il criminale Arjen Rudd è invece interpretato da Joss Ackland. Completano poi il cast Derrick O’Connor nel ruolo di Peter Vorstedt e Darlene Love in quelli di Trish Murtaugh, moglie di Roger.

Arma Letale 2: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Arma Letale 2 è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes, Amazon Prime Video e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di giovedì 14 ottobre alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb