Film demenziali

È uno dei generi più disprezzati da chi dice che di cinema se ne intende, e uno dei più amati dal pubblico. Mentre alcuni sono film di qualità discutibile, altri sono prodotti di geni della comicità: stiamo parlando del genere dei film demenziali. Che sia intrattenimento facile e grottesco, o che sia un genere che mantiene una certa originalità e un carattere primitivo, quello dei film comici demenziali ci strappano una risata senza fare troppa fatica. E ci ha regalato dei cult.

È uno dei generi americani per eccellenza, che esplose con National Lampoon’s Animal House, di John Landis. Inoltre, il film diede vita anche ad un sottogenere particolarmente apprezzato: i film demenziali sui college americani. Che c’è di più demenziale di studenti svogliati e allo sbaraglio? O delle confraternite? Cosa ci dice sugli USA? Spesso questi film hanno una forza anarchica, e un tono di forte critica nei confronti della cultura statunitense.

Nel genere, in seguito, ha trovato spazio anche la comicità inglese, con personaggi come Austin Powers o Monty Python.

Il cinema comico demenziale è un genere grottesco e sopra le righe, fatto di situazioni estreme e personaggi bizzarri. Ecco una classifica dei dieci migliori film demenziali da vedere. 

Film comici demenziali

Film demenziali
Film demenziali: Austin Powers

Cominciamo dai fondamentali: i classici della parodia e della comicità demenziale inglese. Una bella triade di film demenziali:

10) Frankenstein Junior, 1974, Mel Brooks. Il dottor Frankenstein, un affermato neurochirurgo, non ama essere associato al celeberrimo parente. Un giorno, però, viene invitato a recarsi in Transilvania, per motivi relativi al testamento del nonno. Si riavvicinerà alle proprie radici, decidendo di trafugare un cadavere e ritentare l’esperimento del suo predecessore.

9) Austin Powers in Goldmember, 2002, Jay Roach.Il dottor Male si è alleato con l’olandese  Goldmember con l’obiettivo di impadronirsi della Terra, con un piano che prevede viaggi nel tempo e il rapimento di Nigel Powers, il padre di Austin. Per fermare i due malvagi e strambi antagonisti, Austin viaggia nel tempo, e viene aiutato nell’impresa dalla sua vecchia fiamma Foxxy Cleopatra.

8) Monty Python e il Sacro Graal, 1975, Terry Gilliam e Terry Jones. Forse il più celebre dei  fil dei Monty Python. Una parodia del Medioevo e della storia di Re Artù, incorniciata da un omicidio avvenuto nel presente. Artù conduce i propri cavalieri alla ricerca del Sagro Graal, durante la quale affrontano prove terribili: un tenace Cavaliere Nero, un gigante a tre teste, un mago pazzo, e i Cavalieri che dicono Ni. La ricerca leggendaria diventa una serie di gag e personaggi comici.

Film demenziali americani

film demenziali americani
Film demenziali americani: Scemo e più scemo

I film demenziali sono uno dei generi americani contemporanei per eccellenza, ed hanno portato sul grande schermo attori memorabili e simboli della commedia contemporanea: Jim Carrey, Ben Stiller, Owen Wilson e Will Ferrell. Per continuare, ecco i film demenziali americani cult degli anni Novanta e Duemila:

7) Ace Ventura — L’acchiappanimali, 1994, Tom Shadyac. Ventura è un investigatore privato di Miami è specializzato nel ritrovamento di animali persi o rapiti. Quando la mascotte dei Miami Dolphins Fiocco di Neve viene rapito prima del Super Bowl, Ventura viene assunto per risolvere il caso.

6) Zoolander, 2001, Ben Stiller. Derek Zoolander è un modello vanesio e alquanto imbranato, ma dal cuore buono. Purtroppo, i suoi anni d’oro sembrano essere finiti. Dopo essersi ritirato dalle passerelle, finisce per essere coinvolto in un piano di due spietati colossi della moda per assassinare il Primo Ministro della Malesia, un progressista che vuole introdurre misure per eliminare il lavoro minorile.

5) Scemo e più scemo, 1995, Peter Farrelly. Due coinquilini svitati: Lloyd è un autista di limousine e Harry è un curatore di cani da esibizione. Quando Lloyd accompagna in aeroporto una bellissima donna di nome Mary, i due si ritrovano tra le mani una valigia piena di soldi che lei sembra ver accidentalmente lasciato in aeroporto. Decidono di raggiungere la donna ad Aspen per restituire il denaro, ma non sanno che ha a che fare con un rapimento…

Film demenziali: college

Film demenziali college
Film demenziali college: Animal House

Genere inaugurato dagli anni Settanta dal National Lampoon con Animal House, è diventato uno dei generi preferiti di coloro che sono cresciuti all’inizio degli anni Duemila grazie al celeberrimo American Pie. Parlano di sessualità e di anarchia, e hanno una componente di critica politica al sistema e alla cultura statunitense.

4) Animal House, 1978, John Landis. Due giovani matricole non vedono l’ora di unirsi ad una confraternita del loro college. Vengono accettati solo dalla sgangherata Delta Tau Chi, fatta di studenti ripetenti con una condotta disastrosa e uno spirito anarchico.

3) American Pie Presents: Beta House, 2007, Andrew Waller. Le avventure sessuali di un gruppo di amici cominciate alla fine del liceo arrivano all’università, nel loro sesto episodio. Erik e Cooze sono al college e sono alla presa con le confraternite, con l’obiettivo di entrare nella Beta House. Tra riferimenti agli episodi precedenti e ad Animal House, il film è una serie di gag esilaranti, che verrà apprezzato dagli affezionati del genere.

I migliori film demenziali

I migliori film demenziali
Film demenziali migliori: Borat

I migliori film demenziali? Quello che uniscono il demenziale ad un pizzico di autorialità o recitazione eccezionale. Ecco i migliori film demenziali di sempre, quelli che hanno un qualcosa in più:

2) Una pallottola spuntata, 1988, David Zucker. Parodia del poliziesco alla Clint Eastwood, parla di un onesto e idiota detective di Los Angeles, che viene sospeso dai superiori in occasione di una visita a Londra. Il poliziotto scoprirà che si sta preparando un attentato, e invano cercherà di farsi ascoltare dagli ex colleghi. La soluzione è sventarlo in solitario.

1) Borat, 2006, Larry Charles. Il presentatore televisivo Kazako Borat arriva negli Stati Uniti per raccontare uno dei paesi più grandi e affascinanti del mondo, in compagnia della sua troupe. Ma il suo principale interesse diventerà trovare e sposare Pamela Anderson.

Lista film demenziali

Lista film demenziali
Film demenziali: L’alba dei morti dementi

Bisogno di altri consigli? Ecco una lista di film demenziali che dovete vedere assolutamente, per completare la vostra conoscenza del genere o per regalarvi una serata di risate senza contegno:

  • Robin Hood: un uomo in calzamaglia
  • Scemo e più scemo 2
  • Zoolander 2
  • American Pie (tutta la serie)
  • Fusi di testa
  • Clerks 1 e 2
  • Brian di Nazareth (e tutti film dei Monty Python)
  • L’alba dei morti dementi
  • Funeral party
  • 40 anni vergine
  • Angry games – La ragazza con l’uccello di fuoco
  • Fratellastri a 40 anni
  • La guerra lampo dei fratelli Marx
  • L’aereo più pazzo del mondo
  • Molto incinta
  • Porky’s
  • The interview
  • Scary Movie (ce ne sono ben cinque!)